Quotidiani locali

Domenica d’estate tra musei, castelli e gustose grigliate

Sarà una domenica tra cultura ed enogastronomia, tra musica, arte e grigliate. Torna l’iniziativa #DomenicalMuseo, giornata in cui tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili...

PADOVA. Sarà una domenica tra cultura ed enogastronomia, tra musica, arte e grigliate. Torna l’iniziativa #DomenicalMuseo, giornata in cui tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente. Per Padova e provincia saranno aperti al pubblico il Museo Nazionale Atestino di Este (dalle 9 alle 20) e il Museo della centuriazione romana di Borgoricco. Giornata idelae anche per una visita al Museo Nazionale di Villa Pisani a Stra.

Per chi ama passeggiare, alle 18, l’appuntamento è davanti al Castello di Lispida (via IV Novembre a Monselice), da dove parte una passeggiata alla scoperta del territorio che circonda il Castello, passando dalle Valli Selvatiche, il Retratto di Monselice e il laghetto termale di Lispida. La camminata porta alla scoperta dei luoghi dove in tempi antichi si estraeva la trachite, usata anche per pavimentare piazza San Marco di Venezia. Si chiude con un aperitivo. Quota di partecipazione 15 euro, (7 bambini sotto i 12 anni), info www. viaggiarecuriosi. com.

Day Art, giornata per artisti a Villa Contarini Giovanelli Venier di Vo’ Vecchio, la manifestazione è organizzata dall’associazione culturale CreatiVo’. Si potranno ammirare per tutto il giorno opere di ogni tipo, dalle fotografie alla scultura.

Festa Alpina a Campo San Martino, il parco di Villa Breda ospiterà questa sesta edizione dedicata alle Penne Nere. L’evento diventa l’occasione per far conoscere il più grande Biblioparco d’Italia, realizzato 5 anni fa tra cedri monumentali e tigli secolari, e partecipare alla raccolta fondi per realizzare un percorso pedonale tra Via Forese e Via Monte Cengio, lungo la cinta muraria della Villa Breda.

Si passa ai numerosi appuntamenti legati alle sagre paesane, che ricordano santi o festeggiano i prodotti di stagione. A Levada, frazione di Piombino Dese, continua la Sagra dei Santi Pietro e Paolo – Festa dei peri e dei bogoi. Lo stand gastronomico non vuole deludere nessuno tra bigoi al cucchiaio e i bogoi, le lumache, piatto tipico veneto. È aperto anche il luna park e, oggi pomeriggio, si svolgerà, a Villa Ca’ Marcello, il consueto Palio del Gran, giunto all’XII edizione. È una corsa a tempo, in cui le sette contrade si affrontano spingendo un carro dove vengono caricati o scaricati sacchi di grano in una serie di fermate allestite lungo le strade del paese.

L’Ascom di Bresseo di Teolo organizza una grigliata al centro parrocchiale, a cui collaborano i macellai della zona, che prepareranno la carne insieme alla comunità per il pranzo. A Campagnalta di San Martino di Lupari c’è Sapori di un Tempo, sagra paesana con intrattenimenti e stand gastronomico. A Candiana c’è la Festa dell’arrosticino, a Pernumia si avvia alla chiusura la Festa dea Rana, mentre a Villalta di Gazzo torna la Festa della Tosella, formaggio tipico della zona, che viene spadellato e accompagnato da altri piatti alla griglia.

A Terrassa Padovana, parco Gasparotto, oggi è l’ultimo giorno della Festa della Bontà di Bufala. E come vuole tradizione a San Pietro Viminario è tempo di Festa dei Peri con stand gastronomico, pesca di beneficenza, gonfiabili per bambini.

E per chi non pensa solo alla buona cucina, questa sera ci sono alcuni appuntamenti musicali da vivere all’aperto. Ad Arquà Petrarca, dalle 18, c’è Borgo DiVino Jazz 2017. Si possono degustare specialità e ottimi vini, mentre si passeggia e si ascolta la Wonderbrass Dixieland Street Band, un ensemble di 6 musicisti che proporranno brani tradizionali arrangiati per tromba, clarinetto, banjo, busaphone e batteria, passeggiando per le strade della parte alta del borgo.

Per le degustazioni la Pro Loco ha preparato dei carnet da 10 euro (ci sono due punti vendita in piazza), che comprendono 5 degustazioni di vino, il calice per le

degustazioni e la bisaccia porta calice. Ai Giardini del Montirone di Abano Terme, alle 21. 15, continua la rassegna “Concerti in giardino” con una tappa dell’America Music Abroad che ospita la band Bronze (l’ingresso è gratuito).

Erika Bollettin
 

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista