Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il Cittadella sbanca Carpi e resta al comando della serie B

Al suo esordio nella serie cadetta, Proia sigla il gol del successo di misura nel secondo tempo

CARPI. Un esordio che non dimenticherà. Alla sua prima partita in B, Federico Proia regala il successo al Cittadella sul campo del Carpi, il secondo consecutivo dopo quello, per la verità molto più scoppiettante, colto a spese del Crotone domenica scorsa.

E dire che Proia ha giocato solo perché poche ore prima Branca era diventato papà: al ’35 della ripresa il centrocampista ex Bassano è svettato più in alto di tutti a deviare la punizione dalla trequarti di Iori, siglando l’1-0 decisivo.

Prim ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CARPI. Un esordio che non dimenticherà. Alla sua prima partita in B, Federico Proia regala il successo al Cittadella sul campo del Carpi, il secondo consecutivo dopo quello, per la verità molto più scoppiettante, colto a spese del Crotone domenica scorsa.

E dire che Proia ha giocato solo perché poche ore prima Branca era diventato papà: al ’35 della ripresa il centrocampista ex Bassano è svettato più in alto di tutti a deviare la punizione dalla trequarti di Iori, siglando l’1-0 decisivo.

Primo tempo abbastanza sotto tono per entrambe le squadre, con i padroni di casa leggermente meglio all’inizio (e Di Noia che impegna Paleari dalla distanza) e il Citta che cresce alla distanza andando vicino al gol con Settembrini, con un sinistro strozzato fuori di un niente, dopo un rinvio alla come viene viene di Mbaye.

Nella ripresa salgono i ritmi, e per uno Schenetti che va via in percussione e impegna Colombi con una conclusione violenta ma centrale, ci sono un Mokulu che mette fuori a porta sguarnita dopo che Jelenic aveva saltato Paleari e un Piscitella vicino al bersaglio grosso di destro.

Sembra che la gara possa scivolare verso lo 0-0, poi ecco Proia-gol. E così il Citta concede il bis, tiene la porta imbattuta e resta al comando.