Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ragazzo non si accontenta e dopo la vittoria a Zilina punta alla Summer Run

ALBIGNASEGOCi sarà anche Nicolò Ragazzo, fresco vincitore della gara di Coppa Europa di triathlon di Zilina (Slovacchia) domani sera alle 20.30 al via della nona tappa della Summer Run di Albignasego....

ALBIGNASEGO

Ci sarà anche Nicolò Ragazzo, fresco vincitore della gara di Coppa Europa di triathlon di Zilina (Slovacchia) domani sera alle 20.30 al via della nona tappa della Summer Run di Albignasego.

Tra gli atleti di spicco sarà ai nastri di partenza anche l’ultramaratoneta romano, vincitore di tre titoli iridati sulla distanza dei 100 Km, Giorgio Calcaterra. Per l’azzurro Nicolò Ragazzo, che ha iniziato la sua carriera sportiva con il nuoto, ma pratica il triathlon ormai da sette anni, si ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

ALBIGNASEGO

Ci sarà anche Nicolò Ragazzo, fresco vincitore della gara di Coppa Europa di triathlon di Zilina (Slovacchia) domani sera alle 20.30 al via della nona tappa della Summer Run di Albignasego.

Tra gli atleti di spicco sarà ai nastri di partenza anche l’ultramaratoneta romano, vincitore di tre titoli iridati sulla distanza dei 100 Km, Giorgio Calcaterra. Per l’azzurro Nicolò Ragazzo, che ha iniziato la sua carriera sportiva con il nuoto, ma pratica il triathlon ormai da sette anni, si tratta della prima uscita dopo la medaglia d’oro conquistata in Slovacchia. «La Summer Run è un ottimo allenamento estivo in vista dei prossimi appuntamenti, primo fra tutti i campionati Assoluti di fine settembre», afferma i triatleta che abita a Selvazzano.

«La stagione 2018 mi sta regalando grandi soddisfazioni. A giugno a Porto Sant’Elpidio, nelle Marche, ho vinto il campionato italiano di aquathlon. Il mio obiettivo è finire l’annata in bellezza con la gara del Grand prix del 20 e 22 ottobre».

Nicolò Ragazzo che gareggia per la società PPR Team di Torino, ha 19 anni e quest’anno si è diplomato all’Istituto alberghiero di Abano Terme. Ora lo aspetta l’Università.

«Cercherò, come ho fatto finora, di conciliare gli impegni sportivi con lo studio», aggiunge il ragazzo. «la disciplina sportiva che ho scelto richiede ore e ore di allenamento e i sacrifici che mi attendono sono davvero tanti. Ma finora sono sempre stati ampiamente ripagati dalle soddisfazioni».

La giornata tipo di Nicolò è la seguente: sveglia alle 7.15, la mattina a scuola. «Molto spesso», continua Nicolò, «esco e vado subito in piscina, dopo aver mangiato qualcosa in classe o direttamente in macchina. I giorni che mi dedico alla corsa, invece, mi alleno dalle 17.30 alle 20. Qualche volta, dopo il nuoto, inserisco anche un secondo allenamento».

La Summer Run di domani sera partirà dal piazzale della parrocchia di San Tommaso.Percorsi di km 8,5 per i runners e di 4,5 per gli amanti del nordic walking. Informazioni al 347 8160328. —

Gianni Biasetto