Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Un Pozzonovo sicuro lotta fino all’ultimo e si impone sull’Abano

POZZONOVOInizia bene la stagione del Pozzonovo che nella prima partita di coppa si impone per 2-1 sull’Abano. Risultato mai in discussione, con i padroni di casa che sono apparsi più in palla...

POZZONOVO

Inizia bene la stagione del Pozzonovo che nella prima partita di coppa si impone per 2-1 sull’Abano. Risultato mai in discussione, con i padroni di casa che sono apparsi più in palla rispetto agli ospiti che probabilmente devono ancora assimilare i nuovi dettami portati da mister Lucchini. Eppure era stato l’Abano ad approcciare meglio la sfida: nei primi minuti gli ospiti provano a fare la partita grazie ad un buon ritmo che gli permette di stazionare stabilmente nella metà campo a ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

POZZONOVO

Inizia bene la stagione del Pozzonovo che nella prima partita di coppa si impone per 2-1 sull’Abano. Risultato mai in discussione, con i padroni di casa che sono apparsi più in palla rispetto agli ospiti che probabilmente devono ancora assimilare i nuovi dettami portati da mister Lucchini. Eppure era stato l’Abano ad approcciare meglio la sfida: nei primi minuti gli ospiti provano a fare la partita grazie ad un buon ritmo che gli permette di stazionare stabilmente nella metà campo avversaria.

Il Pozzonovo si affida alle ripartenze, ma Mangieri e Rizzieri vengono lasciati troppo soli davanti. Col passare dei minuti i padroni di casa riescono a prendere le misure e al 20’ passano in vantaggio: a Polato viene concessa troppa libertà e può avanzare indisturbato fino al limite dell’area per poi scaricare su Gallo. Il centrocampista vede l’inserimento di Degan e lo serve con un filtrante che viene intercettato da un difensore dell’Abano, il quale però serve involontariamente Mangieri che non ha problemi a scartare Murano e insaccare a porta vuota. Il Pozzonovo gestisce senza affanni e al 31’ Degan stacca tutto solo di testa in mezzo all’area ma manda a lato. L’Abano fa molta fatica a creare azioni da gol e di fatto Pavanello risulta inoperoso per tutta la prima frazione.

Nel secondo tempo ci si aspetta la reazione neroverde e invece dopo 38’’ Mangieri mette in ghiaccio la sfida: Degan imbecca la punta che, girata spalle alla porta, sterza sul sinistro liberandosi del suo diretto marcatore e insacca sul palo lontano. Al 20’ Mangieri ricambia il favore mettendo Degan a tu per tu con Murano, ma Lacerti ruba la palla al centrocampista di casa. La sfida si protrae senza particolari sussulti fino ai minuti conclusivi quando Zanon al 45’ potrebbe riaprirla, ma spara addosso a Pavanello. Lo stesso Zanon un minuto dopo si fa perdonare e insacca sul secondo palo dalla stessa posizione dove aveva precedentemente fallito. —

Marco Pettenuzzo