Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Filippini lungo dell’Antenore «Qui grandi prospettive»

PADOVAL’Antenore Energia Virtus Padova ha tolto il velo a Giacomo Filippini. Il primo dei cinque volti nuovi è stato presentato ad Albignasego, con l’ad Giuseppe Mombellardo a fare gli onori di casa...

PADOVA

L’Antenore Energia Virtus Padova ha tolto il velo a Giacomo Filippini. Il primo dei cinque volti nuovi è stato presentato ad Albignasego, con l’ad Giuseppe Mombellardo a fare gli onori di casa al giocatore e a coach Daniele Rubini. Ala-centro, classe 1991, in forza a Lugo l’anno scorso, Filippini è un lungo atipico (204 centimetri), che la società neroverde ha opzionato per la sua duttilità sia nel tiro da fuori che nel gioco spalle a canestro. «Erano un po’ di anni che non mi spostavo ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PADOVA

L’Antenore Energia Virtus Padova ha tolto il velo a Giacomo Filippini. Il primo dei cinque volti nuovi è stato presentato ad Albignasego, con l’ad Giuseppe Mombellardo a fare gli onori di casa al giocatore e a coach Daniele Rubini. Ala-centro, classe 1991, in forza a Lugo l’anno scorso, Filippini è un lungo atipico (204 centimetri), che la società neroverde ha opzionato per la sua duttilità sia nel tiro da fuori che nel gioco spalle a canestro. «Erano un po’ di anni che non mi spostavo dalla zona in cui vivo», confida , «avevo voglia di provare una nuova esperienza. Sono un ragazzo molto sereno e allegro. Ho avuto la fortuna di giocare spesso in squadre, che puntavano in alto o militavano in categorie più basse. Padova è una squadra di grandi prospettive». —

M.R.