Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Bado e Massaro gli ultimi innesti del MestrinoRubano Il Cadoneghe cambia faccia

MESTRINOSono Leonardo Bado ed Andrea Massaro gli ultimi due innesti messi a segno dal MestrinoRubano. Bado è un terzino classe ’98, reduce dalla sfortunata esperienza del Thermal Teolo mentre Massaro...

MESTRINO

Sono Leonardo Bado ed Andrea Massaro gli ultimi due innesti messi a segno dal MestrinoRubano. Bado è un terzino classe ’98, reduce dalla sfortunata esperienza del Thermal Teolo mentre Massaro è un attaccante classe ’89 che, nella scorsa stagione, è stato autore di 7 reti con lo Janus in Prima Categoria e verrà a dare esperienza ad una squadra molto giovane: 22 anni di età media. Non è da escludersi un ultimo colpo last minute anche se la rosa sembra già al completo così. La fascia da ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MESTRINO

Sono Leonardo Bado ed Andrea Massaro gli ultimi due innesti messi a segno dal MestrinoRubano. Bado è un terzino classe ’98, reduce dalla sfortunata esperienza del Thermal Teolo mentre Massaro è un attaccante classe ’89 che, nella scorsa stagione, è stato autore di 7 reti con lo Janus in Prima Categoria e verrà a dare esperienza ad una squadra molto giovane: 22 anni di età media. Non è da escludersi un ultimo colpo last minute anche se la rosa sembra già al completo così. La fascia da capitano di Salvato verrà ereditata da Luca Gomiero. Il primo appuntamento della stagione sarà il 18 agosto a Mestrino per il Trofeo Bertocco, a cui parteciperanno anche Abano e Vigontina.

VIGOLIMENESE

Per la Vigolimenese invece sono confermati gli arrivi di Marcelli dal Revereel e Rusu dal Cadoneghe e in serbo dovrebbero esserci altri quattro-cinque arrivi: «Saranno tutti ragazzi adatti al mio calcio - spiega mister Prisco - Certo con le cessioni di Pavanello, Berno e Sabbion abbiamo perso i 26-27 gol dell’anno passato, ma i nuovi arrivati sono ottimi giocatori. Attingeremo molto, come nostra tradizione, dal settore giovanile e manterremo la nostra caratteristica di squadra senza paura di nessuno, rognosa e combattiva. Posso garantire che saremo una mina vagante».

CADONEGHE

Nel frattempo anche il Cadoneghe si sta attrezzando per affrontare il campionato di Promozione da neopromossa, con la salvezza come obiettivo. Oltre all’arrivo dalla Vigo di Berno i colpi piazzati dal ds Bergo sono stati tanti: Omar Stefanello (ex capitano del Dolo), Stefano Amato (Arcella), Barizza (Sacra Famiglia), Falasco (Borgoricco) e Sambugaro (Vigontina) in difesa, a centrocampo sono arrivati Ezzime (mezzala dal Thermal) e Tinello (ancora Vigontina), mentre per il ruolo da trequartista i nuovi arrivi sono Galdiolo (sempre Vigontina) e De Rossi (Torre). Per l’attacco Lorenzetti (classe ’96). —

Luca Perin