Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Slalom dei Colli Euganei novanta piloti in gara

ESTE . Ci saranno ospiti “rampanti”, ma anche novità tecnologiche. Domani e domenica scatterà fra Este e Baone il 6º slalom dei Colli Euganei, gara automobilistica, organizzata dalla scuderia Hornet,...

ESTE . Ci saranno ospiti “rampanti”, ma anche novità tecnologiche. Domani e domenica scatterà fra Este e Baone il 6º slalom dei Colli Euganei, gara automobilistica, organizzata dalla scuderia Hornet, riservata alle auto da rally storiche e moderne, prototipi e kart-cross. Lungo la strada provinciale 62 “delle Cave” che collega il centro atestino a Calaone, si sfideranno più di 90 piloti – che, da quest’anno, riceveranno i risultati in tempo reale sullo smartphone grazie al nuovo sistema broa ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

ESTE . Ci saranno ospiti “rampanti”, ma anche novità tecnologiche. Domani e domenica scatterà fra Este e Baone il 6º slalom dei Colli Euganei, gara automobilistica, organizzata dalla scuderia Hornet, riservata alle auto da rally storiche e moderne, prototipi e kart-cross. Lungo la strada provinciale 62 “delle Cave” che collega il centro atestino a Calaone, si sfideranno più di 90 piloti – che, da quest’anno, riceveranno i risultati in tempo reale sullo smartphone grazie al nuovo sistema broadcast,– suddivisi fra la corsa in salita e la regolarità turistica, quest’ultima giunta alla quarta edizione. Il tracciato si snoderà su 2.980 metri (caratterizzato da un dislivello di 134 metri e da una pendenza media del 5 per cento), lungo i quali verranno sistemate 14 file di birilli per mettere alla prova le abilità sullo stretto dei concorrenti.

Appassionati e addetti ai lavori potranno visitare il paddock allestito in via Martiri della Liberta e in via Vigo di Torre, a due passi dalle mura del castello carrarese.

E non solo: in prossimità dei tornanti, verranno predisposte alcune postazioni panoramiche per seguire da vicino le vetture, fra le quali la Kawasaki Formula Gloria BS del campione in carica Alessandro Zanoni, la Formula 3 di Enrico Zandonà, la Mitsubishi Lancer Evolution VI di Giovanni Emilio Rizzi, oltre alle Peugeot 106 e 208 dei piloti di casa Mirco Trovò e Gabriele Rocca e alla Renault Clio Williams di Giulio Rubini. —

FRANCESCO VIGATO .