Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Birolo, Degan, Di Bari e Menale il poker d’assi del Pozzonovo alla corte di mister Sabbadin

POZZONOVO. Quando i mondiali chiuderanno i battenti, per gli appassionati rimarrà solo il calciomercato. Tra le squadre padovane che si stanno distinguendo per una serie di operazioni di alto profilo...

POZZONOVO. Quando i mondiali chiuderanno i battenti, per gli appassionati rimarrà solo il calciomercato. Tra le squadre padovane che si stanno distinguendo per una serie di operazioni di alto profilo c’è sicuramente il Pozzonovo. I biancoazzurri sono ormai una realtà in Eccellenza. Proprietà solida, continuità nella guida tecnica e competenza dirigenziale sono i segreti di questi risultati. Dopo l’ultima stagione chiusa a ridosso della zona playoff, per i ragazzi di mister Sabbadin l’obbiett ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

POZZONOVO. Quando i mondiali chiuderanno i battenti, per gli appassionati rimarrà solo il calciomercato. Tra le squadre padovane che si stanno distinguendo per una serie di operazioni di alto profilo c’è sicuramente il Pozzonovo. I biancoazzurri sono ormai una realtà in Eccellenza. Proprietà solida, continuità nella guida tecnica e competenza dirigenziale sono i segreti di questi risultati. Dopo l’ultima stagione chiusa a ridosso della zona playoff, per i ragazzi di mister Sabbadin l’obbiettivo per la prossima stagione è quello di riuscire a centrarli.

Per farcela il diesse Carlo Marzola ha già chiuso una serie di trattative importanti per consegnare al più presto possibile la squadra all’allenatore. Partiti Bortolotto e Giordani (destinazione Castelbaldo Masi) hanno accettato la corte del Pozzonovo Andrea Birolo, Riccardo Degan e Andrea Di Bari dalla Piovese e Maurizio Menale dal Campodarsego. Birolo è un esterno offensivo classe 1991, messosi in mostra nell’ultima stagione a Piove di Sacco grazie anche alle undici reti realizzate. Degan è invece un centrocampista centrale del ’96, di sicuro affidamento. Di Bari, difensore centrale, nato nel 1995, vanta un curriculum di tutto rispetto nonostante la giovane età, per aver già vestito le maglie di importanti società a livello regionale come Rovigo, Abano, Este. Menale arriva dal Campodarsego, compagine nelle quale ha militato per quattro stagioni. Il classe ’99 è un esterno d’attacco, cresciuto nelle giovanili di Albignasego e San Paolo. Parla il diesse Carlo Marzola: «Non dovevamo stravolgere la rosa in questo mercato. Anche se a seguito di qualche partenza ci siamo trovati a fare più operazioni del previsto. In ogni caso siamo soddisfatti, abbiamo una squadra competitiva per raggiungere il nostro obbiettivo, vale a dire i playoff. Il nostro mercato è quasi completo, stiamo cercando un 2000 per completare la rosa. Dal settore giovanile sono saliti in prima squadra Gallo, Rizzieri e Marzola. Il 30 luglio si comincia, e noi saremo pronti». —

A .LOC..