Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Citta pronto a cedere Kouamé al Cagliari se arrivano soldi Corsa a tre per Varnier

le trattativeCITTADELLAE se fosse rivoluzione? Il d. g. Stefano Marchetti continua a lavorare nel massimo riserbo, ma i contatti con le pretendenti dei gioiellini Kouamé e Varnier sono continui. Il...

le trattative

CITTADELLA

E se fosse rivoluzione? Il d. g. Stefano Marchetti continua a lavorare nel massimo riserbo, ma i contatti con le pretendenti dei gioiellini Kouamé e Varnier sono continui. Il Cagliari, in particolare, sta pressando la società granata, forte anche del solido legame che unisce il direttore generale di Fontaniva al nuovo allenatore Maran, e il “nodo” per la cessione dell’attaccante ivoriano resta il conguaglio in denaro, oltre alla possibile contropartita tecnica che potr ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

le trattative

CITTADELLA

E se fosse rivoluzione? Il d. g. Stefano Marchetti continua a lavorare nel massimo riserbo, ma i contatti con le pretendenti dei gioiellini Kouamé e Varnier sono continui. Il Cagliari, in particolare, sta pressando la società granata, forte anche del solido legame che unisce il direttore generale di Fontaniva al nuovo allenatore Maran, e il “nodo” per la cessione dell’attaccante ivoriano resta il conguaglio in denaro, oltre alla possibile contropartita tecnica che potrebbe essere costituita da uno fra Capello (che però ha già un accordo con il Padova) ed il ventenne colombiano Ceter. Per quanto riguarda il difensore, resta una corsa a tre fra la società sarda, l’Atalanta ed il Sassuolo ed è probabile che possa essere proprio il numero 13 il primo a cambiare maglia. I due baby talenti non sono, però, gli unici che potrebbero salutare perché, dopo una stagione come quella appena conclusa, sono in tanti ad essere finiti nel mirino di club pronti ad alzare il loro attuale ingaggio: Salvi (sondaggio dal Lecce) e Pelagatti (Pordenone e Vicenza), Bartolomei (Samp, Parma ed Empoli hanno chiesto informazioni), Schenetti (si è fatto avanti il Benevento, ma il numero 7 dovrebbe essere blindato), Chiaretti (possibile il ritorno in Brasile o trasferimento al Lecce), senza contare chi in pratica ha già cambiato maglia (Alfonso, che la prossima settimana sarà annunciato dal Brescia) e chi è in scadenza come Lora, Pelagatti, Caccin, Liviero, Iunco e Strizzolo, che piace al Pescara ma dovrebbe rinnovare. Occorrerà capire chi resterà e chi no, ma non è da escludere che Roberto Venturato sia chiamato a plasmare un gruppo molto diverso.

Intanto, in attesa di comunicare prezzi e promozioni, la società ha annunciato attraverso i propri canali social che la campagna abbonamenti scatterà lunedì 16 luglio: “Ricominciamo a sognare” lo slogan scelto per lanciarla. –

DIEGO ZILIO