Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Fiamme Oro, Assindustria e Galliera: fine settimana brillante

MAROSTICA (Vicenza). Circa seicento giovani atleti della categoria Ragazzi sono stati impegnati nel 41° Trofeo Vimar, a Marostica, che assegnava i titoli regionali di categoria. Tra le società,...

MAROSTICA (Vicenza). Circa seicento giovani atleti della categoria Ragazzi sono stati impegnati nel 41° Trofeo Vimar, a Marostica, che assegnava i titoli regionali di categoria. Tra le società, leadership per le Fiamme Oro Padova, davanti a Csi Vicenza e Atletica Galliera Veneta. Ecco le medaglie conquistate dai padovani.

Ragazzi. 60: 1. Federico Dicati (Fiamme Oro) 7”90. 60hs: 2. Sirio Schiavon (Fiamme Oro) 9”45, 3. Davide Baccan (Fiamme Oro) 9”49. Marcia (2.000 m.): 2. Tommaso Angelo Lago ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MAROSTICA (Vicenza). Circa seicento giovani atleti della categoria Ragazzi sono stati impegnati nel 41° Trofeo Vimar, a Marostica, che assegnava i titoli regionali di categoria. Tra le società, leadership per le Fiamme Oro Padova, davanti a Csi Vicenza e Atletica Galliera Veneta. Ecco le medaglie conquistate dai padovani.

Ragazzi. 60: 1. Federico Dicati (Fiamme Oro) 7”90. 60hs: 2. Sirio Schiavon (Fiamme Oro) 9”45, 3. Davide Baccan (Fiamme Oro) 9”49. Marcia (2.000 m.): 2. Tommaso Angelo Lago (Galliera Veneta) 11’31”45. Alto: 1. Filippo Rodeghiero (Assindustria) 1.64.

Ragazze. 60: 1. Laura Franceschi (Assindustria) 8”39. 60 hs: 2. Hasanatou Nonni (Galliera Veneta) 9”86. Alto: 3. Martina Agostini (Assindustria) 1.43. Lungo: 1. Giorgia Galiazzo (Galliera Veneta) 4.46.

Sempre a livello giovanile, da segnalare nel fine settimana il quarto posto conquistato dalla rappresentativa del Veneto nel Trofeo Città di Fidenza-Memorial Pratizzoli, classico appuntamento che domenica ha visto in pista 17 selezioni della categoria Cadetti in provincia di Parma. La selezione veneta è salita sul gradino più alto del podio con la staffetta 4×100 maschile (43”49, con dentro il velocista Roy Obaisiuwa di Assindustria Sport). Argento, invece, per Federico Bovo (Vis Abano) nell’alto (1.90).

Oltre ai risultati dei Campionati del Mediterraneo Under 23, nel weekend ci sono state altre prestazioni notevoli degli atleti Fiamme Oro. A cominciare dagli specialisti dei 110 ostacoli Paolo Dal Molin e Hassane Fofana, con il primo che ha vinto in Germania il Meeting a Zeulenroda con 13”54 (+0.5), prestazione al di sotto dello standard di iscrizione per gli Europei di Berlino, e con il secondo che a Ginevra lo ha mancato di un soffio con 13”57 (+0.2).

Ha fatto infine un’altra gara Over 60 il discobolo Nazzareno Di Marco che a Leiria è arrivato secondo con 60.75 metri.