Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

“Stangata” sul Boara Pisani: 3 turni di stop a Bovolenta e Pizzo

MESTRE. Fermi nel week end i campionati dilettanti, la Figc/Lega regionale ha disposto che la gara di Eccellenza Borgoricco-Union San Giorgio Sedico, sospesa domenica scorsa al 45’ per infortunio all’...

MESTRE. Fermi nel week end i campionati dilettanti, la Figc/Lega regionale ha disposto che la gara di Eccellenza Borgoricco-Union San Giorgio Sedico, sospesa domenica scorsa al 45’ per infortunio all’arbitro, quando i bellunesi erano in vantaggio 1-0, venga recuperata sabato 17, alle ore 14.30, partendo dallo 0-0.

Per quanto riguarda il giudice sportivo, da segnalare la “stangata” sul Boara Pisani, in Prima Categoria: tre turni di squalifica a Bovolenta, di cui “uno per doppia ammonizione, d ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MESTRE. Fermi nel week end i campionati dilettanti, la Figc/Lega regionale ha disposto che la gara di Eccellenza Borgoricco-Union San Giorgio Sedico, sospesa domenica scorsa al 45’ per infortunio all’arbitro, quando i bellunesi erano in vantaggio 1-0, venga recuperata sabato 17, alle ore 14.30, partendo dallo 0-0.

Per quanto riguarda il giudice sportivo, da segnalare la “stangata” sul Boara Pisani, in Prima Categoria: tre turni di squalifica a Bovolenta, di cui “uno per doppia ammonizione, due perché dopo il provvedimento offendeva il direttore di gara”; e altri tre a Pizzo “per aver offeso e minacciato un avversario a fine gara, nonostante i compagni cercassero di trattenerlo colpiva con una violenta testata la fronte dello stesso”. Fermato per due giornate Busetto (S. Elena) “per aver insultato l’arbitro”. In Terza Categoria stop di due giornate per Molon (Pernumia), ammonito dall’arbitro perchè “cercava di entrare su un avversario per prendere il pallone in modo particolarmente pericoloso”. Quattro e tre giornate a Eromosele e Caruso (Perarolo Brenta Sport).