Quotidiani locali

motogp 

La Ducati ci crede: «Nel 2018 diamo l’assalto al titolo mondiale»

BOLOGNA. Livrea rinnovata per la moto, con una buona dose di grigio per dare alla Desmosedici Gp18 un aspetto più aggressivo e tecnologico. Confermata la squadra, per ripartire dal secondo posto di...

BOLOGNA. Livrea rinnovata per la moto, con una buona dose di grigio per dare alla Desmosedici Gp18 un aspetto più aggressivo e tecnologico. Confermata la squadra, per ripartire dal secondo posto di Andrea Dovizioso nel 2017, recuperare Jorge Lorenzo e dare con decisione la caccia al titolo. La Ducati si presenta e sogna in grande. «Siamo pronti: abbiamo due piloti straordinari, una struttura tecnica di prim'ordine e un'azienda che continua a investire», è la sintesi dell'ad Claudio Domenicali per lanciare il team della Rossa di Borgo Panigale.

La scuderia bolognese vuole migliorare ancora e pur conoscendo la forza degli avversari, l'iridato Marc Marquez fra tutti, punta in alto,
forte di una stagione che l'ha vista in lizza fino all'ultimo: «Non possiamo dire che siamo favoriti, ma mi sento di fare una promessa: lavoreremo per rendere il 2018 meraviglioso per tutti i ducatisti», ha detto il direttore generale Luigi Dall'Igna dal palco dell'auditorium bolognese.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon