Quotidiani locali

Vai alla pagina su Padova calcio
Il Padova frenato dalla Fermana

Padova

Il Padova frenato dalla Fermana

Finisce senza reti l'incontro all'Euganeo, discorso rinviato per il titolo di campione d’inverno

PADOVA. Il monday night regala soltanto un punto al Padova, bloccato sullo 0 a 0 dalla Fermana. Discorso rinviato, dunque, per il titolo di campione d’inverno, che potrebbe arrivare già sabato sera (sempre all'Euganeo) in caso di successo con la Reggiana.

La partita. Il Padova sfiora il gol dopo appena tre minuti con Marcandella, bravo a sfruttare uno svarione della retroguardia ospite per la staffilata potente ma un po’ troppo angolata. La Fermana risponde subito con l’incursione di Lupoli, sul quale salva in tuffo l’ottimo Merelli (6’). La zuccata di Guidone sul calcio di punizione di Zivkov dà soltanto l’impressione del gol (22’) mentre il diagonale di Lupoli (26’) non è abbastanza preciso.

Nella ripresa il Padova reclama subito un rigore per un presunto fallo sul neoentrato Chinellato (l’arbitro Ayroldi lascia correre) ma la vera occasione

arriva al 23’, quando Pulzetti trova la parabola perfetta per Tabanelli, che fallisce l’incornata. I marchigiani provano a pungere con la botta di Misin (controllata da Merelli) anche se a dominare, perlomeno nel possesso palla, sono sempre Pulzetti & C., poco cinici nell’assalto finale.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista