Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

cicloamatoridi Livio Fornasiero

Asd Ciclisti di Gianonuovo gruppo padovano Il ciclismo amatoriale padovano si arricchisce di un nuovo sodalizio ciclistico. È stato grazie ad alcuni amici appassionati dello sport ciclistico che è...

Asd Ciclisti di Giano

nuovo gruppo padovano

Il ciclismo amatoriale padovano si arricchisce di un nuovo sodalizio ciclistico. È stato grazie ad alcuni amici appassionati dello sport ciclistico che è potuta avvenire questa nuova costituzione. È già stato creato lo statuto, punteggiando il fatto che non c’è nessuno scopo di lucro e oltretutto, è apolitico e con l’intesa di promuovere la pratica della disciplina dello sport delle due ruote a pedali. Come sede del neo costituito gruppo ciclistico ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Asd Ciclisti di Giano

nuovo gruppo padovano

Il ciclismo amatoriale padovano si arricchisce di un nuovo sodalizio ciclistico. È stato grazie ad alcuni amici appassionati dello sport ciclistico che è potuta avvenire questa nuova costituzione. È già stato creato lo statuto, punteggiando il fatto che non c’è nessuno scopo di lucro e oltretutto, è apolitico e con l’intesa di promuovere la pratica della disciplina dello sport delle due ruote a pedali. Come sede del neo costituito gruppo ciclistico è stata scelta la trattoria “Da Arturo” in via Euganea a Selvazzano Dentro. È già stato eletto il consiglio direttivo che è così formato: presidente, Filippo Cassanego; vice presidente, Paolo Badan; segretario e tesoriere, Elio Vomero e nel consiglio direttivo ci sono alcuni corridori che fanno parte della squadra. Per ora il gruppo è formato da una quindicina di portacolori: Marco Agostini, Paolo Badan, Fabio Carraro, Filippo Cassanego, Simone Checcanin, Federico Cogo, Rosario Comune, Marco Fasolo, Alessandro Ferrari, Nicola Grigolin, Stefano Maiolo, Alberto Milani, Alberto Pasquali, Stefano Rampon, Marco Stocchero, Elio Vomero, ma con la prerogativa di aumentare gradatamente. I programmi sono già nella bakeca della sede, dove si erge in primis, la partecipazione ad alcune granfondo, senza disdegnare le gare su strada. La preferenza della maggior parte degli affiliati all’Asd Ciclisti di Giano, sono le gite pedalate sui colli Euganei e Berici.

due ruote protagoniste

a Brusadore di Bovolenta

Folta partecipazione a Brusadore di Bovolenta, con i corridori che si sono esibiti in gare emozionanti, nelle quali hanno messo in luce il loro intento vittorioso nelle rispettive categorie i padovani Giacomo Reolon, Filippo Margutti, Nicola Vanin, Alfio Maracani e Sergio Camon. Podio Elite Sport: 1) Giacomo Reolon (Piazzola Cycling); 2) Domenico Scantamburlo (Quality Fondriest); 3) Simone Costantini (Iperlando). Master1: 1) Stefano Marin (Sportivissimo); 2) Stefano Bertoldo (Vc 2Torri); 3) Luca Lai (Team Lenox). M2: 1) Francesco Zanchetta (Body Evidence); 2) Daniele Salin (Sc Bovolenta); 3) Marco Filippi (Iperlando). M3: 1) Eris Pellizzari (Team Sanvido); 2) Omar Santinello (Piazzola Cycling); 3) Guido Costaglia (idem). M4: 1) Filippo Margutti (Cicli Stefanelli); 2) Davide Bedon (Cicli Stefanelli); 3) Roberto Ruffin (Magazzini Berton). M5: 1) Gianluca Liber (Sant Luis); 2) Mauro Pasqual (Racing Team Caneva); 3) Sergio Scremin (LC Officine Meccaniche). M6: 1) Nicola Vanin (Quality Fondriest); 2) Imerio Bortoli (Sc Padovani); 3) Nicola Medici (Quality Fondriest). M7: 1) Alfio Macacani (Sc Padovani); 2) Luigi Pegoraro (LC Officine Meccaniche); 3) Claudio Avanzi (Grezzana). M8: 1) Sergio Camon (Benato Bikes); 2) Paolo Simon (Caffè Carraro); 3) Claudio Ardondi (Phoniz Team).

Bikers padovani show

a S. Anna di Chioggia

Ottime prestazioni dei bikers padovani impegnati a S. Anna di Chioggia nella prova del Trofeo d’Autunno di Mtb cross country. Due splendide vittorie conquistate da Manuel Piva (Santamarinella) tra gli M2 e Maurizio Borsato negli M6. Sono saliti sul secondo gradino del podio: Fabio Capuzzo (San Bortolo) M1; Davide Battistello (San Bortolo) M4; Gianni Manfrin (Team EsteBike) M6, oltre al terzo posto di Davide Bedon (Cicli Stefanelli) tra gli M4.