Quotidiani locali

Vai alla pagina su Padova calcio
Il Padova vola: 2-0 a Ravenna

Padova

Il Padova vola: 2-0 a Ravenna

Terza vittoria di fila per i Biancoscudati di Bisoli che salgono momentaneamente al quinto posto in classifica

RAVENNA. Il Padova non si ferma più, conquista a Ravenna la terza vittoria consecutiva e sale momentaneamente al quinto posto in classifica a 13 punti.

Nel primo turno infrasettimanale della stagione i biancoscudati liquidano la pratica nel primo tempo, grazie ai gol di Belingheri e Capello, contro un avversario generoso ma visibilmente inferiore.

Bisoli non concede nulla al turnover e l’unico cambio rispetto alla squadra che domenica ha sconfitto il Santarcangelo, è Contessa al posto di Russo, con il ritorno di Trevisan al centro della difesa.

Il Padova interpreta il primo tempo da grande squadra: inizio cauto, soffre qualche attacco avversario ma quando prende le misure al Ravenna non concede più nulla.

Da metà tempo in poi è un monologo della squadra di Bisoli che passa al 27’ con il secondo gol consecutivo di Belingheri, bravo a stoppare in area su cross di Madonna e a segnare con un tiro a giro sul secondo palo. Cinque minuti dopo arriva il raddoppio grazie al calcio di rigore conquistato da Guidone per fallo di Ierardi. Dal dischetto Capello timbra il 2-0 trovando il primo gol in biancoscudato.

Nella ripresa il Padova abbassa i ritmi, il Ravenna si getta disperatamente in avanti per cercare di riaprire la gara, non riuscendo però ad andare al di là di una doppia occasione sprecata da Papa e Samb. Il Padova ha il piccolo demerito di non riuscire a chiudere definitivamente la gara, fallendo il tris con Chinellato, Cappelletti e Pulzetti, ma alla fine può esultare ancora.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics