Quotidiani locali

vela 

La Barcolana punta al record duemila barche sfilano a Trieste

ROMA. Le vele si gonfieranno dal prossimo 8 ottobre per la 49esima Barcolana di Trieste, l'unica nel panorama velico mondiale in cui sulla stessa linea di partenza si sfidano imbarcazioni di grandi...

ROMA. Le vele si gonfieranno dal prossimo 8 ottobre per la 49esima Barcolana di Trieste, l'unica nel panorama velico mondiale in cui sulla stessa linea di partenza si sfidano imbarcazioni di grandi campioni di vela - dalla Coppa America al Giro del Mondo - ed equipaggi amatoriali. Dieci giorni di eventi, un festival del mare e della vela che coinvolge ogni anno oltre 300 mila persone a terra, duemila barche in mare e oltre 25 mila velisti. La regata, che vede barche da sei a trenta metri di lunghezza con l'obiettivo di vivere assieme una grande giornata che celebra il mare e lo sport, è stata presentata ieri. «Un evento che vive e racconta di sport - ha specificato il ministro Luca Lotti - ma soprattutto un grande evento in cui si può mettere insieme cultura, sport e tradizione, oltre a una parte di investimento turistico ed economico». La governatrice del Friuli, Debora Serracchiani, fa notare che la Barcolana «ormai è un evento che viene riconosciuto ai massimi livelli internazionali». L'obiettivo di quest'anno è quello di battere il record di 1968 barche stabilito nel 2002: «Vogliamo arrivare a duemila iscritti», si sbilancia Mitja Gialuz, organizzatore della regata. Tra questi, ci saranno anche i velisti Vasco Vascotto e Ben Ainslie e la superbarca Morning Glory, vincitrice dell'ultima edizione. Non solo vela, infatti. Barcolana è anche una grande festa
del mare, dal 29 settembre ben 347 eventi in dieci giorni, dalla vela al nuoto di mezzo fondo, dalle discipline energy legate al mare, alla canoa. A terra, oltre 200 manifestazioni culturali e di intrattenimento che hanno quale filo conduttore il mare, vissuto in tutte le sue sfumature.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista