Quotidiani locali

il podismo padovano 

Calabroni fuori programma, ma sui Colli è un tripudio di runner

PADOVA. Succede quasi ogni anno, di questi tempi, che i sui sentieri dei Colli i runner vengano attaccati dai calabroni. Ieri mattina il poco gradito fuori programma è toccato ad alcuni dei 1.500...

PADOVA. Succede quasi ogni anno, di questi tempi, che i sui sentieri dei Colli i runner vengano attaccati dai calabroni. Ieri mattina il poco gradito fuori programma è toccato ad alcuni dei 1.500 partecipanti alla 29ma Marcia Madonna del Rosario Montegrotto Terme. Niente di grave, coloro che sono stati punti si sono rivolti subito all’ambulanza di servizio dove i sanitari hanno applicato nella zona della puntura della pomata a base di antistaminico e del ghiaccio. Calabroni a parte, la manifestazione promossa dal gruppo Turristi Avis Aido è stata apprezzata dai partecipanti soprattutto per i percorso, rinnovato rispetto alle precedenti edizioni, che proponeva i passaggi da Villa Draghi e dalla Bettola del Refosco nella zona del passo del Cojote. La temperatura fresca ha agevolato coloro che hanno scelto la distanza più impegnativa di 21 chilometri, che includeva un dislivello di oltre 400 metri. 32 i gruppi podisti in classifica con il Podisti Maserà primo per numero di iscritti (40), seguito dal Croce Verde di Padova (38) e dal Pier Sport di Tencarola (35).

Il castello di San Martino della Vaneza e l’ex mulino ad acqua di Santa Maria di Veggiano, sul fiume Bacchiglione, tra le attrattive dei percorsi di 7 e 13 chilometri della Marcia del Bo di ieri mattina, organizzata dalla Fidas di Cervarese Santa Croce in collaborazione con il gruppo Amici del Bo e il comitato Marciapadova. Alla marcia hanno partecipato 12 gruppi: in testa alla classifica il Gp Conselvano di Sante Bagatella.

Martedì 5 settembre saranno due gli appuntamenti. Marcia di Fine Estate, località: Arquà Petrarca. Organizzazione:
Podisti Monselicensi. Partenza: ore 20.30. Percorsi: km 10 e 6,5. Info: 347 7193792 e 328 4126004. Marcia Ludico Motoria, località: Perarolo di Vigonza. Organizzazione: Fiasp e Vigo Run. Partenza: ore 20 dalla palestra Emme Cento. Percorsi: km 10 e 6,5.(g. b.)

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics