Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Lotta a tre per il vertice tra Unipd, Polesine e Battaglia Terme

PADOVA. È lotta a tre per il vertice del girone C di Promozione. Con l'Unipd Cus Padova sempre in cima alla classifica, dopo il successo interno contro una Piovese pienamente rivitalizzata (68-64),...

PADOVA. È lotta a tre per il vertice del girone C di Promozione. Con l'Unipd Cus Padova sempre in cima alla classifica, dopo il successo interno contro una Piovese pienamente rivitalizzata (68-64), incalzano al secondo e terzo posto Polesine e Battaglia Terme, che hanno la meglio in casa su Sant'Elena (79-50) e in trasferta a Selvazzano (62-71). Intanto, aumenta il distacco fra le prime tre e le altre: in quarta posizione, infatti, la Pro Pace viene superata al fotofinish a Vigonza (55-53), ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PADOVA. È lotta a tre per il vertice del girone C di Promozione. Con l'Unipd Cus Padova sempre in cima alla classifica, dopo il successo interno contro una Piovese pienamente rivitalizzata (68-64), incalzano al secondo e terzo posto Polesine e Battaglia Terme, che hanno la meglio in casa su Sant'Elena (79-50) e in trasferta a Selvazzano (62-71). Intanto, aumenta il distacco fra le prime tre e le altre: in quarta posizione, infatti, la Pro Pace viene superata al fotofinish a Vigonza (55-53), venendo agganciata dalla Virtus Cave, che si è imposta su Montagnana (49-37). Sono invece ben quattro le squadre a 22 punti: oltre a Piovese, Selvazzano e Vigonza, la sesta piazza è occupata da I Frogs, fermati dal Patavium (73-67). Se ai piani alti fanno corsa a tre, altrettanto si può dire dietro, dove a tenere compagnia a Montagnana e Sant'Elena resta il Monselice, battuto da Rovigo (45-32).

Nel girone B, Camposampiero inciampa a Santa Maria di Sala (66-58), mentre Piombino Dese passa con un punteggio speculare a Dolo con il Riviera (58-66). Per il girone D, Carmignano si aggiudica lo scontro ultima-penultima con Breganze (68-59) e Tombolo deve arrendersi a Povolaro (56-52).

Il programma della nona giornata di ritorno. Girone B. Sensitive Dese-Reyer Venezia: venerdì, ore 21; Marghera-Olimpia Camposampiero: venerdì, ore 21.15. Girone C. Patavium-Monselice: domani, ore 21.15; Sant'Elena-Virtus Cave: domani, ore 21.30; Piovese-Polesine e Union Vigonza-I Frogs: venerdì, ore 21; Rovigo-Montagnana: venerdì, ore 21.15; Battaglia Terme-Unipd Cus e Pro Pace Mortise-Autobase Selvazzano: venerdì, ore 21.30. Girone D. Dealers Tombolo-Marano: venerdì, ore 21.15; San Giuseppe-Carmignano: venerdì, ore 21.30.

(m. ross.)