Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

a castelfranco

CASTELFRANCO VENETO. Brilla la stella di Francesco Pressanto all’All Star Game di Castelfranco Veneto. Nell’evento-show, organizzato dalla EdSport di Toni Mormile (coach del Cittadella in Serie D), l’...

CASTELFRANCO VENETO. Brilla la stella di Francesco Pressanto all’All Star Game di Castelfranco Veneto. Nell’evento-show, organizzato dalla EdSport di Toni Mormile (coach del Cittadella in Serie D), l’esterno dell’Abano Montegrotto (in foto), capolista del girone Verde, si è dimostrato cecchino infallibile dalla linea dei tre punti, aggiudicandosi il titolo di miglior tiratore dalla distanza nella sfida denominata Three Points Shootout. Tra i 12 partecipanti in lizza, dopo essersi qualificato ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CASTELFRANCO VENETO. Brilla la stella di Francesco Pressanto all’All Star Game di Castelfranco Veneto. Nell’evento-show, organizzato dalla EdSport di Toni Mormile (coach del Cittadella in Serie D), l’esterno dell’Abano Montegrotto (in foto), capolista del girone Verde, si è dimostrato cecchino infallibile dalla linea dei tre punti, aggiudicandosi il titolo di miglior tiratore dalla distanza nella sfida denominata Three Points Shootout. Tra i 12 partecipanti in lizza, dopo essersi qualificato per la finale a tre, Pressanto ha totalizzato 19 punti contro gli 11 di Giuseppe Frusi (Ormelle) e i 14 di Giacomo Bolcato (Arzignano). A onorare l’All Star Game sono stati anche lo spagnolo Pol Domingo Sese (7 punti) del Guerriero Padova (C Gold), Sebastiano Berto (13 punti) dell’Albignasego (C Silver) e il viceallenatore dell’Abano Montegrotto Damiano Brigo. (m.r.)