Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Festa grande per Loreggia e Janus Lo spareggio tra Cartura e Ferri deciderà chi salirà in Prima

PADOVA. Mandata in archivio l’ultima giornata di campionato, il pianeta dei dilettanti ha finalmente emesso tutti i suoi verdetti. Questo il bilancio nel dettaglio, categoria per categoria....

PADOVA. Mandata in archivio l’ultima giornata di campionato, il pianeta dei dilettanti ha finalmente emesso tutti i suoi verdetti. Questo il bilancio nel dettaglio, categoria per categoria.

Eccellenza. Delirio puro per il Campodarsego, volato in serie D grazie alla trionfale cavalcata nel girone A: per i biancorossi c’è stata anche l’ulteriore ciliegina della Coppa Italia regionale. Salvezza tranquilla per le altre squadre di casa nostra, il terzetto Pozzonovo-Piovese-Vigontina, con le prime ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PADOVA. Mandata in archivio l’ultima giornata di campionato, il pianeta dei dilettanti ha finalmente emesso tutti i suoi verdetti. Questo il bilancio nel dettaglio, categoria per categoria.

Eccellenza. Delirio puro per il Campodarsego, volato in serie D grazie alla trionfale cavalcata nel girone A: per i biancorossi c’è stata anche l’ulteriore ciliegina della Coppa Italia regionale. Salvezza tranquilla per le altre squadre di casa nostra, il terzetto Pozzonovo-Piovese-Vigontina, con le prime due che però chiudono con un pizzico di amaro in bocca per aver fallito l’approdo ai playoff.

Promozione. Annata da incorniciare per il Mestrino, autore di uno storico double con le vittorie in campionato e nel Trofeo Regione. Rabbia ma grande fame di riscatto per il SaonaraVillatora, che dopo aver fatto da lepre per due/terzi di stagione deve accontentarsi dell’approdo ai playoff, dove, contrariamente a quanto riportato ieri erroneamente nella nostra pagina delle classifiche (era stato dato sconfitto 1-0 con il Rivereel, mentre ha vinto 2-1, chiudendo a quota 60), salterà il primo turno per affrontare, domenica 24, la vincente della sfida Union Vis-Camisano. Salvezza comoda per Torre, Solesinese, Borgoricco e Ambrosiana Trebaseleghe, mentre VigoLimenese e Ponte San Nicolò Polverara si giocheranno la permanenza in categoria ai playout contro Graticolato ed Hellas Monteforte. Triste retrocessione, infine, per la Legnarese, a cui non è servito il ritorno in panchina in extremis di Enzo Sabbadin al posto di Andrea Poggi.

Prima Categoria. Festa grande per il Loreggia, che sale in Promozione bruciando in volata il Mellaredo. Se la vedranno ai playoff Azzurra Due Carrare, Arzergrande, ArdSpera, Torreselle e Luparense, mentre si giocheranno la salvezza ai playout La Rocca, Union Cadoneghe e CampodoroLimena. Retrocedono in Seconda Union Campo San Martino e Saccolongo.

Seconda Categoria. Tris di promozioni con Arcella, Juventina Laghi e Janus Selvazzano e poker di retrocessioni con Civè, Caminese, Atletico Villa e Cavinese Airone. Tutto ancora in bilico nel girone I, dove il primato a pari merito tra Cartura e Ferri rende necessario lo spareggio per decidere chi salirà direttamente in Prima e chi, invece, dovrà accontentarsi dei playoff. A questi ultimi accedono Galliera, Pontecorr e Petrarca, mentre faranno i playout Grantorto, Virtus Plateolese, Junior Anguillara, Battaglia Terme, Santangiolese, Due Monti Abano, Union Voltaroncaglia, Murialdina, Virtus Padova, Quadrifoglio e Casale di Scodosia.

Matteo Lunardi