Menu

Santuz e Lantech vincitori del Premio Michelangelo 2014

Stefano Santuz e la Lantech Plebiscito Padova sono i vincitori del Premio Michelangelo 2014. Il riconoscimento attribuito dal Cenacolo, club cultural-sportivo retto da Sergio Melai, sarà consegnato...

Stefano Santuz e la Lantech Plebiscito Padova sono i vincitori del Premio Michelangelo 2014. Il riconoscimento attribuito dal Cenacolo, club cultural-sportivo retto da Sergio Melai, sarà consegnato stasera nel corso della conviviale al Golf Club La Montecchia di Selvazzano. Santuz, direttore generale della Pallavolo Padova, sarà premiato per l’organizzazione manageriale data alla società, promossa in serie A/1 al termine della scorsa stagione. La Lantech viene invece festeggiata per il secondo posto ottenuto nel massimo campionato di pallanuoto femminile, sola squadra di una città non di mare ad aver raggiunto un traguardo tanto prestigioso.

Mercoledì sera, dalle 20.30, il PalaFabris ospiterà la Festa delle premiazioni del Comitato provinciale Fipav: sul palco le squadre che hanno vinto i campionati di divisione e giovanili o hanno ottenuto promozioni e gli arbitri e dirigenti in evidenza nel corso della stagione. Tra i premiati Ottavio Monterosso (Teolo), Simone Munegato (Bertha), Stefania Nessi (Solesino), Giorgio Ruffa (Cadoneghe), Maria

Teresa Toniolo (Team Volley), Achille Zambon (Dream Volley), Michele Zorzi (Valsugana), gli arbitri Gabriele Barbieri, Riccardo Berto, Enrico Ciscato, Gloria Lunati, Nicola Muzzolon e Gabriele Pastò. Premiato anche il giornalista Diego Zilio, che segue la pallavolo per il Mattino di Padova.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro