Menu

Fango, freddo, pioggia campestre dominata dal poliziotto Zanatta

Strepitosa la veronese Tommasi che in appena 4 km ha rifilato un minuto alla seconda. Bene Laura Cavara

Fango, freddo e qualche sogno tricolore. Quello della veronese Francesca Tommasi, ad esempio, che a Vedelago ha dato un’altra straordinaria prova delle sue qualità, dominando la gara allieve. Il distacco dalle avversarie più vicine ha largamente superato il minuto su 4 chilometri di gara. Nessun dubbio: il secondo fine settimana di marzo, ai campionati italiani di Nove, ci sarà anche lei, già protagonista nella categoria cadette, a lottare per la maglia tricolore. La prima prova del campionato regionale assoluto di cross ha offerto anche un tris di Marca, con il poliziotto Paolo Zanatta che ha sbaragliato il campo nella prova assoluta, così come poco prima aveva fatto Carolina Michielin (Silca Conegliano) tra le juniores. Riccardo Donè, trevigiano solo di maglia (gareggia per Mogliano, ma risiede nel Veneziano), è invece prevalso allo sprint, dopo una splendida rimonta sul veronese Alessandro Dal Ben, in una gara maschile a livello under 20 che ha rappresentato il vertice spettacolare di giornata. Gradino più alto del podio anche per il bellunese Alberto Dal Sasso (Ana Feltre) tra gli allievi e per la vicentina Ilaria Bonetto (G.A. Bassano), vent’anni ancora da compiere, nella gara assoluta femminile. Prossimo appuntamento, il 2 febbraio a Settimo di Pescantina.

Risultati. Uomini. Promesse/seniores (10 km): 1) Paolo Zanatta (Fiamme Oro Padova), 2) Filippo Barizza (Lib. Mirano), 3) Marco Pettenazzo (Città di Padova) 35’55”.

Juniores (7 km): 1) Riccardo Donè (Mogliano), 2) Alessandro Dal Ben (Insieme New Foods), 3) Alessandro Schenal (Ana Feltre)., 7) Stefano Zanirato (Fiamme Oro Padova), 14) Gabriele Noaro (Atletica Città di Padova).

Allievi (5 km): 1) Alberto Dal Sasso (Ana Feltre), 2) Valentino De Nardin (Dolomiti), 3) Massimo Guerra (Vicentina), 8) Filippo Bagarello (Fiamme Oro Padova), 11) Vito Petta (F.O.Padova), Vitaliy Maslovatyy (Città di Padova), 15) Francesco Quaglio (F.O.Padova), 20) Giorgio Lovo (Città di Padova).

Donne. Promesse/seniores (7 km): 1) Ilaria Bonetto (G.A. Bassano), 2) Laura Cavara (Città di Padova), 3) Sabrina Boldrin (Silca Conegliano). Società: 1) Atl. Città di Padova.

Juniores (5 km): 1) Carolina Michielin (Silca Conegliano), 2) Laura Maraga (Gs Quantin Tratt. I Novembre), 3) Rebecca Lonedo

(Vicentina).

Allieve (4 km): 1) Francesca Tommasi (Insieme New Foods Vr), 2) Valentina Marchi (Insieme New Foods Vr), 3) Marina Giotto (Gs La Piave 2000) 16’38”, 4) Laura De Marco (Fiamme Oro Padova), 5) Giulia Molena (Riviera del Brenta), 6) Claudia Mondini (Fiamme Oro Padova).

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro