Quotidiani locali

Leghisti in Scozia con il Leòn: «Sì all’indipendenza»

Trasferta a Edimburgo per l’onorevole Massimo Bitonci e l’assessore regionale al Bilancio Roberto Ciambetti

EDIMBURGO. Trasferta a Edimburgo per l’onorevole Massimo Bitonci, l’assessore regionale al Bilancio Roberto Ciambetti e Andrea Recaldin, vicesindaco di Piove di Sacco. I tre esponenti della Lega Nord hanno partecipato ieri al “March and Rally for Scottish Independence”, la marcia per la libertà indetta dallo Scottish National Party in vista del referendum per l’indipendenza che si terrà nell’ottobre 2014. «Il segretario federale Roberto Maroni», spiega Bitonci, «mi ha incoraggiato a partecipare alla manifestazione. L’articolo 1 del nostro statuto ci impegna a lottare per l’indipendenza e io non mi tiro indietro». I tre alfieri del Carroccio veneto hanno sfilato sotto il gonfalone del Veneto. «Siamo andati in Scozia», continua Bitonci, «come rappresentanti di un popolo oppresso, a cui è negata l’autodeterminazione e che lotta per la libertà. Bene ha fatto il nostro governatore Luca Zaia a interrogare il consiglio sulla fattibilità di un referendum».

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia il Mattino di Padova
e ascolta la musica con Deezer.3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.