Menu

Marijuana nel campo di mais
Un arresto a Piombino Dese

Arrestato un uomo che aveva in casa 360 chili di stupefacenti, parti a un valore di 450 mila euro. La coltivazione individuata grazie a un pilota di un aereo ultraleggero che sorvolando la zona si è accorto di una macchia scura all'interno di un campo di mais

PADOVA. Una piantagione di marijuana nella zona di Piombino Dese, nell'alta padovana è stata scoperta dalla guardia di finanza di Padova che ha, tra l'altro, arrestato una persona.

I militari delle fiamme gialle, diretti dal col. Ivano Maccani, hanno posto sotto sequestro 140 piante di cannabis per un peso complessivo di 360 chilogrammi, e circa un etto di sostanza essiccata già pronta da fumare. Arrestato il 45enne, già noto alle forze dell'ordine per fatti inerenti alla droga, che si occupava del campo.

GUARDA
Il video dell'operazione

Ad individuare la piantagione è stato un pilota di aereo ultraleggero che, alcuni giorni fa, sorvolando la zona, ha notato una intensa macchia verde in un campo di mais.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro