Menu

Santa Giustina in Colle, noto dentista
stroncato da infarto mentre fa footing

E' morto mentre correva non lontano dalla sua abitazione il medico Ivano Luvisolo, 58 anni, che esercitava la professione anche nel Veneziano. Non aveva mai sofferto di disturbi cardiaci. E' stato soccorso da alcuni passanti ma non c'è stato nulla da fare

SANTA GIUSTINA IN COLLE. L'hanno trovato riverso in via dei Custoza, senza vita. Ivano Luvisolo, 58 anni, il dentista del paese, è stato stroncato da un arresto cardiaco mentre faceva footing. Non aveva mai avuto problemi di cuore. Il paese è sotto choc. La tragica scoperta è stata fatta nel tardo pomeriggio di ieri, poco dopo le 19, nel momento in cui alcuni passanti hanno notato il corpo rannicchiato sul ciglio. Immediatamente hanno chiamato i soccorsi e infatti in pocho tempo sul posto è giunta un'ambulanza del pronto soccorso di Camposampiero. Il personale medico ha tentato il tutto per tutto per rianimarlo, utilizzando anche il defibrillatore. Ma dopo qualche minuto i medici hanno dovuto arrendersi: per il professionista non c'è stato nulla da fare.

Choc a Santa Giustina in colle, dove Ivano Luvisolo era molto conosciuto. Originario di Vigonovo (Venezia), da anni ormai viveva nel paesino dell'Alta padovana. Era sposato con Daniela Fiscon: vivevano in via Dante, nella villetta al civico 9. Lo studio medico invece era stato ricavato nella proprietà del suocero Gabriele Fiscon, noto mobiliere della zona. Il medico aveva poi un altro studio nel Veneziano, a Peseggia. Ieri sul luogo della tragedia è accorsa anche la moglie Daniela, che immersa
in un pianto straziante ha salutato per l'ultima volta il marito.

Solo l'autopsia potrà chiarire le cause del decesso. Nonostante i 58 anni infatti, Ivano Luvisolo era appassionato di corsa. Ogni giorno, al termine dell'orario di lavoro, andava a correre per mantenersi in forma.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro