Menu

DELITTO DI NOVENTA VICENTINA
L’ultimo abbraccio a Luana
uccisa per gelosia dal suo ex amore

Il funerale alle 10.30 nella chiesa di Valnogaredo di Cinto Euganeo, poi la sepoltura a Fontanafredda. Una settimana fa è stata uccisa dal fidanzato, Luca Bedore, che lei aveva deciso di lasciare. L'avrebbe strangolata ossessionato dalla paura di perderla

CINTO EUGANEO. La chiesa di Valnogaredo, questa mattina, accoglierà moltissime persone per l’ultimo saluto a Luana Bussolotto. Il funerale della ragazza si svolge a una settimana esatta dalla notizia della tragedia. Da allora, c’è un intero paese sotto choc. Tra la gente non si parla d’altro. Se ne parla nei bar, nelle famiglie e negli uffici. Ne parlano anche i bambini a scuola. Le epigrafi, esposte venerdì sera in vari punti del paese, sono meta incessante di persone che leggono il triste annuncio, che viene dato dalla famiglia di Luana, dai suoi tre adorati nipotini, ma anche da Chiara, la sua amica del cuore.

Chiara e Luana, vicine di casa, erano inseparabili. Proprio con Chiara, Luana ha trascorso le ultime ore della sua vita. Aveva scelto il giorno di Pasqua per trasferirsi nella casa nuova e aveva voluto far coincidere i festeggiamenti per la festività con l’inaugurazione della sua «nuova vita». Per questo la prima persona ad essere invitata a pranzo nella mansarda di Noventa Vicentina, appena presa in affitto, era stata lei. Aveva consumato il pasto col fidanzato di Chiara e con Luca Bedore di Stanghella, con cui voleva chiudere la relazione. Due altri amici erano arrivati per il caffè e la compagnia si era sciolta verso le 18, quando Luana e Luca sono rimasti soli a casa e si è scatenata la violenza omicida del ventiquattrenne. Lui l’ha picchiata e gettata violentemente a terra, strangolata con le mani e finita infilandole la testa in un sacchetto di plastica.

Accanto all’epigrafe che annuncia la morte della ventisettenne, è stata appesa la comunicazione della proclamazione del lutto cittadino. La decisione è stata presa venerdì mattina dal sindaco di Cinto Lucio Trevisan, che ha commentato: «Il nostro paese è sconvolto per l’accaduto, la proclamazione del lutto cittadino è doverosa. E’ un modo per esprimere il nostro cordoglio alla famiglia Bussolotto, che sta vivendo questa enorme tragedia». Perché il saluto a Luana possa svolgersi nel modo più ordinato possibile, l’amministrazione comunale ha chiesto l’intervento dei volontari della Protezione civile, della quale hanno fatto parte anche Damiano e Tania, fratelli della giovane.

Oltre ad amici e conoscenti della ragazza, e alle tante persone colpite dalla vicenda, al funerale parteciperanno anche i numerosi colleghi della «Staff International» di Noventa Vicentina,
dove Luana lavorava come disegnatrice di abbigliamento insieme alla sorella Tania. Dopo la cerimonia, che inizierà alle 10.30, Luana verrà sepolta nel cimitero della frazione di Fontanafredda, come hanno scelto papà Angelo e mamma Graziosa, perché lì riposano i nonni paterni della giovane.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro