Menu

Si schianta in auto contro un casolare. Muore mamma di 40 anni

L’incidente è accaduto tra Villafranca e Campodoro. La donna lascia il compagno e tre figlie piccole

VILLAFRANCA. Tragico incidente stradale ieri sera verso le 18,30 in via Campodoro, la Provinciale che collega il centro di Villafranca al comune vicino. Vittima di una fuoriuscita di strada autonoma Michela Contin, 40 anni compiuti il 22 dicembre, residente in paese in via Roma al civico 113. Alla guida della sua Renault Laguna station vagon percorreva la strada provinciale verso casa.

Giunta all’altezza del civico 6, in un tratto di rettilineo, ha perso il controllo dell’auto sbandando sulla sinistra. L’auto è finita sul ciglio della strada e ha percorso una cinquantina di metri prima di andare a schiantarsi contro il muro laterale di una vecchia casa colonica, sfondandolo e provocando una larga breccia nei mattoni. L’auto, col muso accartocciato, dal contraccolpo ha carambolato su se stessa, Michela Contin è stata sbalzata fuori e la Renault si è fermata in parte proprio sopra il corpo della donna. Nella sua corsa l’automobile aveva travolto anche diversi pali di ferro della recinzione di un vigneto. In quel momento la strada era deserta e nessuno ha assistito al sinistro: i soccorsi sono stati chiamati dai residenti allarmati dal rumore. In via Campodoro sono arrivati i medici del 118, ma per la quarantenne non c’era più nulla da fare, sul posto anche i vigili del fuoco di Padova e la polizia stradale. Vista la dinamica, s’ipotizza che Michela Contin sia stata vittima di un malore sopravvenuto mentre era alla guida: sull’asfalto, infatti, non c’erano segni di frenata. Ben presto lungo la strada, che è rimasta bloccata, si è formata una lunga coda di veicoli in entrambe le direzioni. Poco dopo è arrivato il compagno della donna, accompagnato da una parente e da una amica della figlia maggiore, che ha guardato scioccato l’auto e ha cominciato a chiedere dov’era Michela. Alla notizia che la donna era morta è scoppiato in lacrime.
L’uomo è stato soccorso, mentre arrivava lungo la strada la figlia maggiore della coppia, anch’essa chiedendo a tutti della mamma. Il corpo di Michela Contin è stato trasportato alla Medicina legale di Padova, sarà il medico legale a stabilire le cause dell’ennesima morte avvenuta in via Campodoro.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro