Menu

Ghedini è il deputato più ricco

Redditi 2007: il legale di Berlusconi supera il milione di euro

Il più ricco fra gli onorevoli padovani è senza ombra di dubbio Niccolò Ghedini, avvocato di Berlusconi e deputato del Pdl. Con un reddito di 1.259.266 euro svetta nella particolare classifica dei parlamentari veneti, seguito a ruota (ma ben distanziato), dal collega Piero Longo, anch’egli onorevole del Pdl e numero uno (per reddito) fra i senatori padovani. Tra i «poveri», invece, il sindaco leghista Massimo Bitonci (deputato, reddito di 52.216) e Luciano Cagnin (senatore, Lega, reddito di 41.579 euro).

Sono queste alcune delle curiosità tratta dall’elenco dei redditi del 2007 (di senatori, deputati, ministri e sottosegretari non parlamentari). Un elenco che che riporta anche auto possedute, le barche, le proprietà e le partecipazioni azionarie. Vediamo nel dettaglio.

Filippo Ascierto
(Pdl). Auto: Fiat Seicento del 2002, Lancia Ypsilon del 2004, Alfa 159 del 2007. Contributi elettorali: 76 mila euro Spese elettorali sostenute: 72.222 euro.

Massimo Bitonci. Proprietario di una casa a Cittadella. Società: 50 % dello studio Bitonci Mendo e associati. Contributi: 39.500 euro. Spese elettorali 24.142, 63 euro. Antonio De Poli. Spese elettorali sostenute: 38.367 euro.

Niccolò Ghedini. Spese elettorale sostenute: 20.240 euro. Autofinanziamento: 23 mila euro.

Paola Goisis. Non ha sostenuto alcuna spesa elettorale. Proprietaria di un fabbricato ad Este e di una Hyundai.

Lorena Milanato. Spese elettorali 37,462 euro. Fonti di finanziamento: 37 mila euro.

Margherita Miotto. Proprietaria di un fabbricato a Piove di Sacco. Auto: Alfa 147 del 2001, Panda del 2001. Contributi: 1.100 euro. Spese elettorali: 6.500 euro.

Giustina Destro. Spese elettorali: 78.696 euro. Fonti di finanziamento: 130 mila euro meno 20 mila da dedurre per versamento al coordinamento di Forza Italia. Alessandro Naccarato. Dichiara di essersi avvalso di mezzi, strumenti e servizi della sua lista di appartenenza per la propaganda elettorale.

Marino Zorzato. Spese elettorali: 40 mila euro.

Elisabetta Casellati. Proprietaria di tre terreni ad Adria, casa in comproprietà a Padova. Auto: Jaguar del 1991, Rover del 1980, Giulietta del 1959, Aurelia del 1950.

Luciano Cagnin. Proprietario di due appartamenti, un negozio, un ufficio e cinque garage a Piombino Dese.

Paolo Giaretta. Proprietario di due case a Padova e una a Cavalese. Auto: Ulisse del 2004 e Seicento del 2007.

Piero Longo. Proprietario di 5 fabbricati a Padova e due a San Vito di Cadore. Auto: Jaguar del 2006 e Toyota Rav del 1999. Barca: Super Ariston Riva del 1977.

Maurizio Saia
. Comproprietario di tre case a Padova. Auto: Smart del 2001 e Lexus del 2006.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro