Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Fruttivendolo abusivo “sfrattato” dai vigili

ABANO TERMEIl noto venditore ambulante di frutta e verdura di via Dei Colli, nei pressi della birreria Tankard, dovrà fare le valigie e andarsene. A fine agosto la Polizia locale ha emesso un’ordinanz...

ABANO TERME

Il noto venditore ambulante di frutta e verdura di via Dei Colli, nei pressi della birreria Tankard, dovrà fare le valigie e andarsene. A fine agosto la Polizia locale ha emesso un’ordinanza nei confronti di B. A., in quanto l’attività era diventata permanente e non più ambulante, per di più in suolo privato. La Municipale ha perciò emesso un’ordinanza di cessazione dell’attività. Un’attività diventata abusiva, tanto che lo stesso fruttivendolo aveva negli ultimi tempi ingrandito ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

ABANO TERME

Il noto venditore ambulante di frutta e verdura di via Dei Colli, nei pressi della birreria Tankard, dovrà fare le valigie e andarsene. A fine agosto la Polizia locale ha emesso un’ordinanza nei confronti di B. A., in quanto l’attività era diventata permanente e non più ambulante, per di più in suolo privato. La Municipale ha perciò emesso un’ordinanza di cessazione dell’attività. Un’attività diventata abusiva, tanto che lo stesso fruttivendolo aveva negli ultimi tempi ingrandito di molto il suo spazio. In difesa del fruttivendolo, per fare opposizione all’ordinanza, è sceso in campo l’avvocato Giorgio Destro: «Qualcuno l’avrà autorizzato, dato che ha l’allacciamento di luce e acqua e poi chi dice che lui non lasci lì il suo camioncino senza esercitare?».

F. FR.