Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Pienone ai mercati Aumentati i servizi anti-scippi e borseggi

ABANO TERMEVia all’intensificazione dei controlli al mercato. È di fatto iniziata l’alta stagione turistica e, oltre che negli hotel, anche ai mercati di Abano e Montegrotto si sta registrando il...

ABANO TERME

Via all’intensificazione dei controlli al mercato. È di fatto iniziata l’alta stagione turistica e, oltre che negli hotel, anche ai mercati di Abano e Montegrotto si sta registrando il pienone. In particolare ad Abano mercoledì si stima che siano passati oltre settemila visitatori. «Un numero elevatissimo se si pensa che in media si registrano fra i banchi 3mila-3500 presenze» spiega il sindaco di Abano Federico Barbierato «Mercoledì ce n’era il doppio, segno della ripresa totale ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

ABANO TERME

Via all’intensificazione dei controlli al mercato. È di fatto iniziata l’alta stagione turistica e, oltre che negli hotel, anche ai mercati di Abano e Montegrotto si sta registrando il pienone. In particolare ad Abano mercoledì si stima che siano passati oltre settemila visitatori. «Un numero elevatissimo se si pensa che in media si registrano fra i banchi 3mila-3500 presenze» spiega il sindaco di Abano Federico Barbierato «Mercoledì ce n’era il doppio, segno della ripresa totale che sta avvenendo dopo Ferragosto».

Nel quadro dei servizi di prevenzione e controllo del territorio già intensificati in questi giorni di elevato afflusso turistico nel bacino termale, ma anche di rientro dalle ferie dei residenti, i carabinieri della Stazione di Abano hanno messo in campo un dispositivo specifico che nella giornata di mercoledì ha gravitato in piazza Mercato, proprio in occasione dell’appuntamento settimanale con gli ambulanti, che ogni mercoledì vede la presenza di oltre 200 espositori commerciali e gastronomici nel centro termale.

Il pattugliamento dei militari era finalizzato a prevenire, in collaborazione con il personale della polizia locale, scippi, borseggi e abusivismo commerciale. Nell’occasione è stata impiegata anche una Stazione mobile, che può funzionare da “ufficio sul campo” in caso di necessità ma che, proprio perché molto visibile, serve a dare il segnale concreto della presenza delle forze dell’ordine.

La Stazione mobile, infatti, si è rivelata un efficace ausilio anche nell’ambito di svariati servizi di ordine pubblico (fra i più importanti quelli in occasione dell’annuale “Notte Bianca” di Montegrotto e dell’ormai tradizionale passaggio della Maratona di Padova ad Abano e comuni limitrofi), a supporto delle attività di ricerca di persone scomparse e in occasione di pubbliche calamità.

F. FR.