Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Caso di West Nile Il Comune avvia la disinfestazione

Lo scorso 31 agosto il Servizi di igiene e sanità pubblica dell’Usl 6 Euganea ha comunicato al Comune un caso di contagio umano di West Nile a Merlara, l’ennesimo nella Bassa. Ieri è stata quindi...

Lo scorso 31 agosto il Servizi di igiene e sanità pubblica dell’Usl 6 Euganea ha comunicato al Comune un caso di contagio umano di West Nile a Merlara, l’ennesimo nella Bassa. Ieri è stata quindi emessa un’ordinanza che prevede, tra le varie attività, un trattamento di disinfestazione adulticida straordinario. L’azione è stata svolta nella mattinata di oggi, tra le 4 e le 7, dalla ditta Biotecnica srl di Urbana. Nell’ordinanza la sindaca Claudia Corradin ricorda e impone particolari attenzio ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Lo scorso 31 agosto il Servizi di igiene e sanità pubblica dell’Usl 6 Euganea ha comunicato al Comune un caso di contagio umano di West Nile a Merlara, l’ennesimo nella Bassa. Ieri è stata quindi emessa un’ordinanza che prevede, tra le varie attività, un trattamento di disinfestazione adulticida straordinario. L’azione è stata svolta nella mattinata di oggi, tra le 4 e le 7, dalla ditta Biotecnica srl di Urbana. Nell’ordinanza la sindaca Claudia Corradin ricorda e impone particolari attenzioni che i cittadini devono garantire per evitare il proliferare di zanzare, sottolineando la possibilità di incorrere in sanzioni da 25 fino a 500 euro.