Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Montegrotto e Battaglia si dividono i vigili Vicina la convenzione

MONTEGROTTO TERMEComuni di Montegrotto e di Battaglia stanno per sottoscrivere una convenzione del servizio di Polizia locale. Il totale delle ore di servizio che saranno svolte dagli agenti di...

MONTEGROTTO TERME

Comuni di Montegrotto e di Battaglia stanno per sottoscrivere una convenzione del servizio di Polizia locale. Il totale delle ore di servizio che saranno svolte dagli agenti di Montegrotto e Battaglia, in maniera congiunta, sarà di dodici ogni settimana. Attualmente Montegrotto ha a disposizione nove agenti, che presto diverranno undici con le due nuove assunzioni in arrivo. Battaglia ne ha due.

PATTUGLIA MISTA

«Si lavorerà con una pattuglia mista, composta da un agente di Mon ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTEGROTTO TERME

Comuni di Montegrotto e di Battaglia stanno per sottoscrivere una convenzione del servizio di Polizia locale. Il totale delle ore di servizio che saranno svolte dagli agenti di Montegrotto e Battaglia, in maniera congiunta, sarà di dodici ogni settimana. Attualmente Montegrotto ha a disposizione nove agenti, che presto diverranno undici con le due nuove assunzioni in arrivo. Battaglia ne ha due.

PATTUGLIA MISTA

«Si lavorerà con una pattuglia mista, composta da un agente di Montegrotto e uno di Battaglia», spiega Massimo Momolo, sindaco di Battaglia. «La pattuglia girerà in modo equilibrato per i territori di Montegrotto e Battaglia. Sarà un servizio quindi che farà comodo sia a Montegrotto, che a Battaglia. Visto che, con il Distretto di Polizia dei Colli Euganei, del quale facciamo parte, non si riesce più a notare azioni concrete ho dovuto guardarmi attorno e siglare un accordo con un comune vicino, con il quale c’è al momento un ottimo rapporto».

Momolo spiega cosa sta succedendo nel Distretto di Polizia dei Colli Euganei. «Da quando è uscito di scena il Comune di Abano, circa un anno e mezzo fa, non si è di fatto più messa in piedi una pattuglia mista tra i Comuni rimasti, ossia Teolo, Torreglia, Galzignano Terme e appunto Battaglia. Il Distretto è ancora in piedi, ma di fatto non sta più funzionando. Ho quindi dovuto pensare ad una soluzione alternativa per il nostro territorio comunale». La collaborazione tra i comuni di Montegrotto e Battaglia è solo agli inizi. «L’unificazione del servizio di Polizia locale sarà un vantaggio per entrambi i Comuni», fa sapere il sindaco di Montegrotto Riccardo Mortandello. «Con Battaglia c’è un rapporto meraviglioso e non è escluso che a breve possa essere convocata una riunione congiunta tra le due giunte». L’idea di Mortandello è di sviluppare collaborazioni su più fronti. «Si può pensare ad esempio all’unificazione dei servizi Anagrafe, di gestione del territorio, ma anche in campo turistico. Siamo due territori confinanti e Battaglia è anche in cabina di regia dell’Ogd, l’Organismo di Gestione della Destinazione del quale il nostro Comune detiene la presidenza». —

F.FR

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.