Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

“Comune dello sport” Montegrotto presenta la sua candidatura

MONTEGROTTO TERMEMontegrotto vuole crescere attraverso lo sport e lo fa presentando la propria candidatura per il riconoscimento di “European Town of Sport” (Comune europeo dello Sport) per il 2020....

MONTEGROTTO TERME

Montegrotto vuole crescere attraverso lo sport e lo fa presentando la propria candidatura per il riconoscimento di “European Town of Sport” (Comune europeo dello Sport) per il 2020. Invitata dall’assessore allo Sport, Pier Luigi Sponton, è in arrivo la commissione giudicante dell’Aces (European Capital and Cities of Sport Federation) Italia per il sopralluogo. Il riconoscimento, riservato ai Comuni con meno di 25.000 abitanti, viene assegnato ogni anno a 4 città italiane che ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTEGROTTO TERME

Montegrotto vuole crescere attraverso lo sport e lo fa presentando la propria candidatura per il riconoscimento di “European Town of Sport” (Comune europeo dello Sport) per il 2020. Invitata dall’assessore allo Sport, Pier Luigi Sponton, è in arrivo la commissione giudicante dell’Aces (European Capital and Cities of Sport Federation) Italia per il sopralluogo. Il riconoscimento, riservato ai Comuni con meno di 25.000 abitanti, viene assegnato ogni anno a 4 città italiane che si contraddistinguono per i progetti che seguono i principi dello sport a favore di politiche attive per la cittadinanza.

Il premio è organizzato in collaborazione con la Commissione europea. I Comuni prescelti hanno il compito di organizzare, per l’anno in cui vantano il titolo, 365 giorni di sport ed eventi aperti a tutta la cittadinanza, affinché l’amministrazione possa contare una percentuale più alta di cittadini attivi nella pratica sportiva, nuovi appassionati anche per gli anni successivi.

«La nostra candidatura», spiega l’assessore allo Sport Pier Luigi Sponton, «è il coronamento di una tradizione sportiva che sta crescendo di livello grazie a una grande collaborazione tra le varie realtà sportive. Sarà un ulteriore stimolo a investire nello sport sia a livello strutturale sia a livello educativo, per dare la possibilità di crescita ai giovani ma anche come stile di vita sano per gli adulti. A Montegrotto è possibile praticare sport indoor, nelle tante strutture pubbliche e private, e outdoor. Diffondere la cultura dello sport significa infatti non solo lavorare per organizzare grandi eventi di portata nazionale e internazionale, ma anche impegnarsi quotidianamente perché l’attività sportiva sia supportata in tutto il territorio a partire della scuole».

Punto che Montegrotto spera di valorizzare nella propria candidatura è il binomio salute e sport, puntando sui benefici delle acque termali correlate allo sport. —

Federico Franchin