Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Addio “Lila” Griggio dirigente della Vulcania amato da tutto il paese

CURTAROLOSi è spento lunedì, a 57 anni, Franco Griggio, per gli amici “Lila”. Dirigente della squadra calcio amatori Vulcania di Santa Maria di Non, è stato uno dei fondatori della Protezione Civile...

CURTAROLO

Si è spento lunedì, a 57 anni, Franco Griggio, per gli amici “Lila”. Dirigente della squadra calcio amatori Vulcania di Santa Maria di Non, è stato uno dei fondatori della Protezione Civile di Curtarolo. Griggio era molto amato in paese: «Conoscevo Franco da sempre» ha detto il sindaco Fernando Zaramella «Abbiamo condiviso speranze e progetti ispirati ai valori della politica e dell’impegno sociale e civile. Franco era disponibile e determinato. Contribuì alla nascita di Iniziativa ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CURTAROLO

Si è spento lunedì, a 57 anni, Franco Griggio, per gli amici “Lila”. Dirigente della squadra calcio amatori Vulcania di Santa Maria di Non, è stato uno dei fondatori della Protezione Civile di Curtarolo. Griggio era molto amato in paese: «Conoscevo Franco da sempre» ha detto il sindaco Fernando Zaramella «Abbiamo condiviso speranze e progetti ispirati ai valori della politica e dell’impegno sociale e civile. Franco era disponibile e determinato. Contribuì alla nascita di Iniziativa Democratica di cui continuava ad essere un sostenitore. Lila ha “predicato bene e razzolato bene”, e ha affrontato ogni cosa con coraggio. Lo ha fatto anche lottando contro la malattia che lo ha aggredito». «Ci ha lasciato un marito, un padre, un uomo di sport, il nostro preparatore dei portieri» le parole della sua squadra, la Vulcania. «Franco era uno di noi, amico leale col quale abbiamo avuto la fortuna di condividere la passione per il calcio». Franco lascia la moglie Fabiola e i figli Giulia ed Enrico. Il funerale è oggi alle 16. 30 nella chiesa di S. Maria di Non. Alle 14. 30 ci sarà una commemorazione nella sala Forum del comune di Curtarolo.

Martina Mazzaro