Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Partenze intelligenti meno code verso il mare

PIOVE DI SACCOTraffico intenso, come da previsioni, verso tutte le località balneari della costa veneta. Quello di Ferragosto è stato un weekend segnato dalle partenze degli ultimi vacanzieri verso...

PIOVE DI SACCO

Traffico intenso, come da previsioni, verso tutte le località balneari della costa veneta. Quello di Ferragosto è stato un weekend segnato dalle partenze degli ultimi vacanzieri verso le località turistiche ma anche dai primi rientri in città di quanti riprenderanno a lavorare già da domani. Tanti i pendolari padovani in viaggio questo fine settimana verso le spiagge di Sottomarina, Rosolina, Isola Verde e Jesolo per godersi sole, caldo o una passeggiata sul lungomare. Fin dall ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PIOVE DI SACCO

Traffico intenso, come da previsioni, verso tutte le località balneari della costa veneta. Quello di Ferragosto è stato un weekend segnato dalle partenze degli ultimi vacanzieri verso le località turistiche ma anche dai primi rientri in città di quanti riprenderanno a lavorare già da domani. Tanti i pendolari padovani in viaggio questo fine settimana verso le spiagge di Sottomarina, Rosolina, Isola Verde e Jesolo per godersi sole, caldo o una passeggiata sul lungomare. Fin dalle prime ore di ieri i transiti sono andati crescendo in tutta la rete stradale che da Padova porta alle località marittime. Inevitabile qualche rallentamento lungo la Strada dei Vivai e quella dei Pescatori a Piove di Sacco, a Codevigo e lungo la Romea. Lo stesso è accaduto in serata per il rientro in città di chi ha deciso di trascorrere la giornata al mare. Fortunatamente non sono state segnalate situazioni di emergenza. Le previsioni sul traffico e l’informazione in tempo reale tramite whatsapp e altre applicazioni sembrano aver spinto vacanzieri e pendolari a programmare il viaggio, determinando, pur in presenza di flussi di traffico sostenuti, una distribuzione delle partenze.

Sono state evitate così le grandi code. Oggi, come ieri, sarà una giornata da bollino rosso ovvero segnata da traffico intenso e possibili criticità. La viabilità sarà però agevolata dal divieto di circolazione dei mezzi pesanti che sarà valido dalle 7 alle 22. Misura disposta per garantire le migliori condizioni di sicurezza per chi si mette in viaggio.

M. M.