Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ferragosto, impennata di furti in campo più vigili e volontari

Aumentano i turni di controllo degli agenti e i pattugliamenti del territorio Pronto a partire il “Controllo di vicinato” con cittadini addestrati dai carabinieri





La presenza soprattutto nelle ore pomeridiane di persone sospette e alcuni tentativi di intrusione falliti per l’intervento dei sistemi d’allarme hanno alzato il livello d’allerta nei quartieri di Selvazzano e Rubano. Anche perché proprio in questo periodo molte abitazioni sono vuote per la partenza per le località di vacanza dei titolari. Il tam-tam sui social, con tanto di foto di tentativi di scasso di porte blindate successi nel quartiere San Domenico a Tencarola e la segnalazione di una ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter





La presenza soprattutto nelle ore pomeridiane di persone sospette e alcuni tentativi di intrusione falliti per l’intervento dei sistemi d’allarme hanno alzato il livello d’allerta nei quartieri di Selvazzano e Rubano. Anche perché proprio in questo periodo molte abitazioni sono vuote per la partenza per le località di vacanza dei titolari. Il tam-tam sui social, con tanto di foto di tentativi di scasso di porte blindate successi nel quartiere San Domenico a Tencarola e la segnalazione di una coppia di nomadi che gira per le case sta preoccupando i cittadini che temono un’escalation di furti nelle abitazioni com’è successo in passato.



Alcune di queste tentate intrusioni sono state segnalate ai carabinieri che in questi giorni hanno intensificato i pattugliamenti notturni soprattutto delle vie meno illuminate. Lo stesso stanno facendo gli agenti della Polizia municipale del Consorzio Padova Ovest. «Proprio perché in questi giorni molti residenti sono in ferie, come sempre durante d’estate anche quest’anno abbiamo rafforzato la nostra presenza serale nei quartieri», afferma il comandante del Consorzio, Enrico Maran.

«I controlli riguardano le abitazioni ma anche i parchi pubblici dove in queste calde sere estive si radunano i ragazzi e spesso veniamo chiamati perché disturbano la quiete pubblica», spiega il comandante. «Il nostro servizio si protrae fino all’una di notte nei tre comuni che fanno parte del Consorzio: Selvazzano, Rubano e Mestrino».



A Selvazzano a breve scatterà il cosiddetto Controllo di vicinato effettuato da personale volontario sulla base del progetto della “Sicurezza partecipata” meso in atto dalla Prefettura. La locale stazione dei carabinieri alla fine di luglio ha ricevuto l’incarico dal comandante provinciale dell’Arma, Oreste Liporace, di formare le persone che assicureranno i controlli sulla base del protocollo siglato tra la Prefettura di Padova e il Comune di Selvazzano. I volontari avranno il compito di segnalare alle Forze dell’ordine situazioni anomale e presenze di persone sospette non solo nei quartieri ma anche nei mercati rionali e nei centri commerciali. Il Comune e l’Arma dovranno produrre una mappatura delle aree più a rischio.



È opportuno che chi va in vacanza non faccia troppa pubblicità sui social dei programmi e del periodo del viaggio. Un buon rapporto con i vicini che rimangono a casa durante l’assenza è il sistema dall’allarme più efficace. Avere l’accortezza di far ritirare da una persona di fiducia la corrispondenza e il materiale pubblicitario che in caso di assenza si accumula nella cassetta delle lettere. Non togliere lo zerbino dall’ingresso. Lasciare lo stendibiancheria aperto sul terrazzo con qualche panno steso. Assicurarsi quando si parte che l’impianto d’allarme, qualora ci sia, sia inserito. —