Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ragazzo di 26 anni fa il bagno nel Brenta e affoga

I mezzi di soccorso all'opera sulla riva del Brenta

Un amico del giovane, originario del Pakistan, ha tentato di aiutarlo ma a sua volta è stato salvato da alcuni pescatori

CAMPO SAN MARTINO. Intorno alle 19.30 i sommozzatori dei vigili del fuoco hanno recuperato dal fondo del fiume Brenta a Campo San Martino il corpo senza vita di un giovane uomo. Si tratta di un ragazzo pakistano di 26 anni, residente a Campo San Martino, disperso due ore prima. Il corpo è stato portato a riva a disposizione dell'autorità giudiziaria.

I vigili del fuoco erano impegnati dalle 17.15 sul Brentaa cercare il ragazzo scomparso in acqua. Si era buttato nel fiume con altri giovani ma ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CAMPO SAN MARTINO. Intorno alle 19.30 i sommozzatori dei vigili del fuoco hanno recuperato dal fondo del fiume Brenta a Campo San Martino il corpo senza vita di un giovane uomo. Si tratta di un ragazzo pakistano di 26 anni, residente a Campo San Martino, disperso due ore prima. Il corpo è stato portato a riva a disposizione dell'autorità giudiziaria.

I vigili del fuoco erano impegnati dalle 17.15 sul Brentaa cercare il ragazzo scomparso in acqua. Si era buttato nel fiume con altri giovani ma a un certo punto ha cominciato ad annaspare: un amico ha tentato di soccorrerlo, ma a sua volta è stato aiutato a venire fuori dal fiume da alcuni pescatori.

Il giovane soccorso è stato preso in cura dal personale del Suem 118 e ospedalizzato.  Intanto i pompieri intervenuti da Padova con i soccorritori acquatici e un gommone perlustravano la zona alla ricerca del ragazzo. In volo per una ricerca dall’alto anche l’equipaggio di Drago 71 e in acqua i sommozzatori dei vigili del fuoco di Venezia. 

Dopo due ore di ricerche e immersione è stato recuperato il corpo senza vita del giovane pakistano.