Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Con il divieto di dimora era ancora in città

I carabinieri di Piazzola sul Brenta hanno arrestato un tunisino in via Turazza in città. Lo straniero doveva rispettare un’ordinanza di divieto di dimora in Veneto ma evidentemente l’aveva disattesa....

I carabinieri di Piazzola sul Brenta hanno arrestato un tunisino in via Turazza in città. Lo straniero doveva rispettare un’ordinanza di divieto di dimora in Veneto ma evidentemente l’aveva disattesa. Il provvedimento era stato preso dopo la contestazione di reati inerenti al traffico di stupefacenti. È finito in carcere. Nella stessa operazione è stato denunciato un algerino sul quale pendeva un decreto di espulsione.

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

I carabinieri di Piazzola sul Brenta hanno arrestato un tunisino in via Turazza in città. Lo straniero doveva rispettare un’ordinanza di divieto di dimora in Veneto ma evidentemente l’aveva disattesa. Il provvedimento era stato preso dopo la contestazione di reati inerenti al traffico di stupefacenti. È finito in carcere. Nella stessa operazione è stato denunciato un algerino sul quale pendeva un decreto di espulsione.