Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Furgone esce e si ribalta A13, traffico paralizzato

DUE CARRAREÈ stata necessaria la chiusura del tratto termale di A13, ieri pomeriggio, per un incidente avvenuto poco prima delle 16, all’altezza del chilometro 96. L’episodio è avvenuto in direzione...

DUE CARRARE

È stata necessaria la chiusura del tratto termale di A13, ieri pomeriggio, per un incidente avvenuto poco prima delle 16, all’altezza del chilometro 96. L’episodio è avvenuto in direzione di Padova e ha visto la fuoriuscita stradale di un furgone, il cui conducente è rimasto ferito. Il mezzo si è ribaltato e ha perso gran parte della merce trasportata.

L’autista del furgone – che ha perso autonomamente il controllo del mezzo – è rimasto intrappolato tra le lamiere dell’abitacolo e ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

DUE CARRARE

È stata necessaria la chiusura del tratto termale di A13, ieri pomeriggio, per un incidente avvenuto poco prima delle 16, all’altezza del chilometro 96. L’episodio è avvenuto in direzione di Padova e ha visto la fuoriuscita stradale di un furgone, il cui conducente è rimasto ferito. Il mezzo si è ribaltato e ha perso gran parte della merce trasportata.

L’autista del furgone – che ha perso autonomamente il controllo del mezzo – è rimasto intrappolato tra le lamiere dell’abitacolo ed è stato poi condotto in ospedale a Padova: non rischia fortunatamente la vita. Sul posto sono arrivati il personale di Autostrade per l’Italia, la polizia stradale rodigina e i sanitari del 118.

Per permettere le operazioni di soccorso e lo sgombero del furgone dalla strada, oltre poi alla pulizia della carreggiata, si è resa necessaria la chiusura del casello di Terme Euganee. Tra Boara Pisani e il tratto termale di Padova-Bologna si sono toccati anche i nove chilometri di coda, risolti solo intorno alle 18. —

Nicola Cesaro