Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Spacciatore in manette sequestrati soldi e droga

CAMPOSAMPIERO. Pusher arrestato dai carabinieri mentre cedeva mezzo grammo di cocaina a un 35enne di San Giorgio delle Pertiche. Nella casa di Khemaies Ben Hessen, tunisino di 45 anni residente a...

CAMPOSAMPIERO. Pusher arrestato dai carabinieri mentre cedeva mezzo grammo di cocaina a un 35enne di San Giorgio delle Pertiche. Nella casa di Khemaies Ben Hessen, tunisino di 45 anni residente a Santa Giustina in Colle, i militari, dopo una lunga e accurata ricerca, hanno trovato e sequestrato altri 40 grammi di cocaina, ripartiti in più involucri occultati in vari luoghi, materiale per il confezionamento delle dosi, un bilancino di precisione e 13 mila euro ritenuti provento di spaccio.

Su ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CAMPOSAMPIERO. Pusher arrestato dai carabinieri mentre cedeva mezzo grammo di cocaina a un 35enne di San Giorgio delle Pertiche. Nella casa di Khemaies Ben Hessen, tunisino di 45 anni residente a Santa Giustina in Colle, i militari, dopo una lunga e accurata ricerca, hanno trovato e sequestrato altri 40 grammi di cocaina, ripartiti in più involucri occultati in vari luoghi, materiale per il confezionamento delle dosi, un bilancino di precisione e 13 mila euro ritenuti provento di spaccio.

Su disposizione del pm Ben Hessen è stato associato al carcere di Padova. L’arresto del pusher giunge a coronamento di una breve attività investigativa finalizzata al contrasto dello spaccio, portata avanti dai militari del comandante Claudio Girolimetto. Che erano venuti a conoscenza dell’illecita attività raccogliendo notizie dal mondo dei tossicodipendenti. Un’attenta opera di monitoraggio ha permesso così ai carabinieri di seguirne gli spostamenti. E l’occasione per far scattare l’intervento si è presentata proprio martedì sera, quando sono riusciti a sorprendere il 45 enne subito dopo la cessione della dose. —