Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Lavori in galleria Catajo caos per i treni regionali

BATTAGLIA TERME. Domani iniziano i lavori di ristrutturazione della galleria del Catajo, lunga 662 metri e costruita sulla linea Padova-Rovigo-Ferrara-Bologna dal 1860 al 1919. Fino al 7 settembre...

BATTAGLIA TERME. Domani iniziano i lavori di ristrutturazione della galleria del Catajo, lunga 662 metri e costruita sulla linea Padova-Rovigo-Ferrara-Bologna dal 1860 al 1919. Fino al 7 settembre gli orari del passaggio dei treni cambieranno. Frecce Rosse e Argento di TrenItalia e gli Italo di Ntv della linea Venezia Santa Lucia - Roma Termini - Napoli Centrale - Salerno non subiranno ritardi. Alcuni treni ad alta velocità salteranno le fermate di Rovigo o di Ferrara per recuperare i pochi ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BATTAGLIA TERME. Domani iniziano i lavori di ristrutturazione della galleria del Catajo, lunga 662 metri e costruita sulla linea Padova-Rovigo-Ferrara-Bologna dal 1860 al 1919. Fino al 7 settembre gli orari del passaggio dei treni cambieranno. Frecce Rosse e Argento di TrenItalia e gli Italo di Ntv della linea Venezia Santa Lucia - Roma Termini - Napoli Centrale - Salerno non subiranno ritardi. Alcuni treni ad alta velocità salteranno le fermate di Rovigo o di Ferrara per recuperare i pochi minuti di ritardo che perderanno nella galleria. I treni regionali veloci della linea Venezia - Bologna viaggeranno con un quarto d’oro di ritardo quando circolano da Bologna verso il Veneto e con 5-10 minuti in più quando partono da Padova in direzione Bologna.

Ma i disagi più pesanti li subiranno i regionali ad andamento lento che fermano in tutte le stazioni. I passeggeri provenienti da Venezia e Padova, una volta arrivati a Terme Euganee, dovranno scendere dal treno e salire su un bus che li porterà a Monselice e Rovigo. Stessa cosa per quelli provenienti da Bologna. Arrivati a Monselice, trasbordo su un bus per raggiungere Terme Euganee.

I disagi non riguarderanno solo i viaggiatori della linea Padova- Bologna, ma anche quelli che utilizzano la linea Padova- Mantova. Un esempio per capire al volo cosa succederà dal prossimo 11 luglio. Treno regionale lento (Venezia)-Padova- Monselice- Rovigo- Ferrara delle 12. 41 dalla città del Santo: i viaggiatori di questo regionale, una volta arrivati alla stazione di Terme Euganee, dovranno trasbordare sul bus che partirà alle 13. 02. La corriera, in questo caso, fermerà solo a Monselice e Rovigo, ma non a Sant’Elena d’Este e Stanghella. —

Felice Paduano.