Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Due famiglie derubate nel sonno

CASALE DI SCODOSIA. Nottate di furti a Casale di Scodosia, due quelli a segno. Il primo è avvenuto lunedì notte in via Fantazzo Boschetto: i ladri hanno forzato una finestra e sono entrati in casa,...

CASALE DI SCODOSIA. Nottate di furti a Casale di Scodosia, due quelli a segno. Il primo è avvenuto lunedì notte in via Fantazzo Boschetto: i ladri hanno forzato una finestra e sono entrati in casa, mettendo a soqquadro le stanze. Sono riusciti a mettere le mani su 400 euro in contanti, ma anche su ori e orecchini per un valore di altri 400 euro. «In casa c’erano i miei genitori che dormivano: non hanno sentito nulla», denuncia Marco Buson. Nella stessa notte un’altra razzia è toccata ad una ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CASALE DI SCODOSIA. Nottate di furti a Casale di Scodosia, due quelli a segno. Il primo è avvenuto lunedì notte in via Fantazzo Boschetto: i ladri hanno forzato una finestra e sono entrati in casa, mettendo a soqquadro le stanze. Sono riusciti a mettere le mani su 400 euro in contanti, ma anche su ori e orecchini per un valore di altri 400 euro. «In casa c’erano i miei genitori che dormivano: non hanno sentito nulla», denuncia Marco Buson. Nella stessa notte un’altra razzia è toccata ad una coppia di anziani in via Argine: «Sono entrati con i miei nonni a letto» racconta Fabio Vaccaro «Hanno rovistato qua e là portando via dell’oro e alcuni documenti che erano custoditi in un cassetto». Nelle ultime settimane sono stati segnalati furti anche in via Spigafasoi e a San Zeno di Montagnana, dove è sparito un portafogli dall’abitacolo di un’auto parcheggiata in un cortile privato. (n.c.)