Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Santa Giustina asfalterà tutta via Olmo

Verrà finalmente sistemata anche l’altra metà della strada finita su “Striscia la notizia”

SANTA GIUSTINA IN COLLE. Sarà l’amministrazione comunale giustinense ad accollarsi l’intera riasfaltatura di via Olmo, una strada diventata famosa per essere di proprietà di due Comuni: la parte nord di Santa Giustina in Colle, quella sud di San Giorgio delle Pertiche.

La decisione è stata presa dal sindaco Paolo Gallo in seguito al “no” del suo omologo, di San Giorgio delle Pertiche Piergiorgio Prevedello, di partecipare alla spesa in quanto cinque anni prima successe il contrario e a rifi ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

SANTA GIUSTINA IN COLLE. Sarà l’amministrazione comunale giustinense ad accollarsi l’intera riasfaltatura di via Olmo, una strada diventata famosa per essere di proprietà di due Comuni: la parte nord di Santa Giustina in Colle, quella sud di San Giorgio delle Pertiche.

La decisione è stata presa dal sindaco Paolo Gallo in seguito al “no” del suo omologo, di San Giorgio delle Pertiche Piergiorgio Prevedello, di partecipare alla spesa in quanto cinque anni prima successe il contrario e a rifiutarsi di condividere i lavori fu allora Santa Giustina.

Per cui via Olmo fu asfaltata per metà e la vicenda finì a “Striscia la Notizia”. Oggi è impossibile rendere pan per focaccia, quindi asfaltarsi unicamente la propria metà.

Da un sopralluogo effettuato dall’ufficio tecnico comunale giustinense risulta infatti che, per rendere ottimale l’asfaltatura della sede stradale e creare le adeguate pendenze trasversali delle acque meteoriche, bisogna intervenire con adeguata ricalibratura della livelletta anche nella parte di competenza di San Giorgio.

Santa Giustina dunque procederà a sue spese alla riasfaltatura di tutta la carreggiata, compresa la segnaletica orizzontale, e ha stanziato la somma necessaria con una variazione di bilancio.

«Ma», puntualizza il sindaco Gallo, «la prossima manutenzione straordinaria, che sarà necessaria tra qualche anno, dovrà essere a totale carico di San Giorgio delle Pertiche anche per la parte di nostra competenza».

Dal sindaco di quest’ultimo Comune, però, Gallo non ha ancora ricevuto risposta scritta. La necessità di riasfaltare via Olmo era stata sottolineata anche dal consigliere comunale di minoranza Giulio Centenaro.

( g.a.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.