Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Elezioni comuni: a Piove di Sacco Gianella rivince al primo turno

in regione la Lega strappa il Comune al centrosinistra: dopo Manildo, arriva Conte

PADOVA. A Roma vanno d’amore e d’accordo e costituiscono la maggioranza gialloverde a sostegno del premier Giuseppe Conte. Ma nelle dieci sfide per le elezioni Comunali, che vanno in scena domenica (solo Piove di Sacco, amministrazione con più di 15 mila abitanti, rischia di andare al ballottaggio fra due settimane), Lega e M5S sono cordialmente avversari. E i pentastellati non nascondono un sogno: conquistare la prima fascia tricolore in provincia di Padova.

AFFLUENZE DEFINITIVE

A Piove di S ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PADOVA. A Roma vanno d’amore e d’accordo e costituiscono la maggioranza gialloverde a sostegno del premier Giuseppe Conte. Ma nelle dieci sfide per le elezioni Comunali, che vanno in scena domenica (solo Piove di Sacco, amministrazione con più di 15 mila abitanti, rischia di andare al ballottaggio fra due settimane), Lega e M5S sono cordialmente avversari. E i pentastellati non nascondono un sogno: conquistare la prima fascia tricolore in provincia di Padova.

AFFLUENZE DEFINITIVE

A Piove di Sacco è andato a votare il 61,44% degli aventi diritto: alle precedenti amministrative, la percentuale era stata leggermente superiore e cioè del 62,71%. A Codevigo ha votato il 54,19% (meno 7 punti), a Galzignano Terme il 55,23% (-11 punti), a Villanova di Camposanmpiero il 66,04% (-7 punti), Crollo dell'affluenza a Megliadino San Vitale, il Comune che ha detto di no alla fusione per formare Borgo veneto: la volta scorsa aveva votato il 74,26% degli aventi diritto, oggi solo il 59,02%. Meno 12 punti a Mestrino il 53,27% oggi rispetto l 65,01% della precedente tornata. A Borgo Veneto raggiunto il 60,04% per la prima consultazione del neonato Comune. A Maserà affluenza al 58,91% con un calo di 8 punti. Meno marcato il calo a Solesino: tre punti in meno con il 68,84% di votanti.

Tutti i risultati in Veneto: clicca qui

Ore 2.20. Davide Gianella è stato rieletto al primo turno sindaco di Piove di Sacco. Per l'ufficialità manca ancora lo spoglio del seggio ospedaliero, ma si tratta di pochi voti che non potrebbero in ogni caso spostare il risultato. Il parziale gli dà il 51,97 per cento dei voti frutto di

4.913 consensi. Il rivale di centrodestra, il leghista Andrea Recaldin, ha raccolto invece 4.432 voti, pari al 46,88%. La candidata di Rifondazione comunista, Chiara Patrizia Tardivello, ha ottenuto solo 109 voti, l'1,15 per cento dei consensi. Gianella festeggia con i sostenitori e raccoglie le congratulazioni, Recaldin non si è fatto vedere nei paraggi del municipio per tutta la serata.

Ore 1.11. Marco Agostini ha vinto le elezioni a Mestrino

Ore 00.47. Silvia Mizzon ritorna ad esseresindaco di Megliadino San Vitale, vincendo in entrambi i seggi

Ore 00.38. Gabriele Volponi è il nuvo sindaco di Maserà: è il vicesindaco uscente e capo della lista Uniti per Maserà e Bertipaglia, da 10 anni alla guida del paese

Ore 00.30 a Villanova Cristian Bottaro ha staccato enormemente i rivali. Sigolotto appare ormai lanciato come primo sindaco di Borgo Veneto, gabriele Volponi in vantaggio a Maserà, Marco Agostino in vantaggio a Mestrino

Ore 00.05 prime indicazioni: a Galzignano si profila la conferma del sindaco uscente Riccardo Masin. A Casalserugo ampio consenso per Matteo Cecchinato. A Villanova è avanti il sindaco uscente Cristian Bottaro. A Borgo Veneto c'è Sigolotto che prende il largo, a Megliadino San Vitale testa a testa tra Mizzon e Danese.

Ed ecco qui i link diretti per seguire lo spoglio online dei Comuni veneti al voto

Segui lo spoglio a Piove di Sacco

Segui lo spoglio a Borgo Veneto

Segui lo spoglio a Casalserugo

Segui lo spoglio a Codevigo

Segui lo spoglio a Galzignano

Segui lo spoglio a Maserà

Segui lo spoglio a Megliadino San Vitale

Segui lo spoglio a Mestrino

Segui lo spoglio a Solesino

Segui lo spoglio a Villanova

QUI VENETO. A parte il voto in provincia di Padova, ci sono due importanti capoluoghi di provincia al voto: Treviso e Vicenza. Una doppia sfida importante, dove il centrodestra cerca di scalzare il centrosinistra. In provincia di Venezia si vota a San Donà di Piave, terzo comune in ordine di grandezza. Ecco qui i link per accedere direttamente allo spoglio in tempo reale

Segui lo spoglio a Treviso

Segui lo spoglio a Vicenza

Segui lo spoglio a San Donà di Piave