Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Notte Rosa a Montagnana, bisi a Baone

MONTAGNANA. È un sabato ricco di eventi. A Montagnana, alle 17.30, in Sala Veneziana è in programma la conversazione con Laura Bruni, dell’Ateneo Scienze Lettere ed Arti di Bergamo. Verrà illustrata...

MONTAGNANA. È un sabato ricco di eventi. A Montagnana, alle 17.30, in Sala Veneziana è in programma la conversazione con Laura Bruni, dell’Ateneo Scienze Lettere ed Arti di Bergamo. Verrà illustrata la figura di Frida Ballini, donna e intellettuale di Montagnana. Questa è la “Notte Rosa” collegata alla Festa del prosciutto: oltre ai negozi aperti fino alle 24 e agli intrattenimenti dei vari locali, alle 21.30 in piazza si tiene il dj set “Company in Action”. Continua a Este e a Monselice il ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTAGNANA. È un sabato ricco di eventi. A Montagnana, alle 17.30, in Sala Veneziana è in programma la conversazione con Laura Bruni, dell’Ateneo Scienze Lettere ed Arti di Bergamo. Verrà illustrata la figura di Frida Ballini, donna e intellettuale di Montagnana. Questa è la “Notte Rosa” collegata alla Festa del prosciutto: oltre ai negozi aperti fino alle 24 e agli intrattenimenti dei vari locali, alle 21.30 in piazza si tiene il dj set “Company in Action”. Continua a Este e a Monselice il Festival dello sviluppo sostenibile organizzato dai Vicariati di Monselice ed Este. Alle 11, nell’aula magna dell’Euganeo di Este, c’è il confronto “Buone pratiche e Sviluppo sostenibile” con Rossano Ercolini di Zerowaste Europa e Anna Frizzarin, laureanda in Agraria, che racconterà l’esperienza degli orti sociali di Paltana a Padova. A Monselice, alle 15, sono tre gli appuntamenti: visite guidate alla chiesa di San Tommaso, tour nell’area umida della città e giro in barca sul Bisatto. Alle 20, in piazza Mazzini vengono proiettati e premiati i filmati che hanno partecipato al concorso “On-Off Visioni del territorio”. Domani, alle 8, da San Giacomo a Monselice parte il percorso da 16 chilometri fino all’abbazia di Carceri. Alle 10.15 parte un tour ridotto dal chiostro di Santa Maria delle Consolazioni di Este (5 chilometri). Rimanendo a Este, alle 21 c’è l’ultimo concerto degli “Incontri internazionali di musica da camera”: suonano l’Auryn Quartet. A Baone entra nel vivo la “Festa dei Bisi”, con la realizzazione degli spaventapasseri da parte dei bambini e dei genitori. Stand aperto a mezzogiorno, alle 14 apre l’area “Baby bisi” in piazza, con giochi e attrazioni per i più piccoli. Alle 16 verrà inaugurato il mercato delle produzioni locali. Musica dal vivo dalle 17. 30 con i Mediterranea Nadir e in serata con la cover band dei Beatles, The Beat Box. (n. c.)