Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Raid di ladri nel Camposampierese

Rubata la cassa al ferramenta Poggese e svuotato un deposito attrezzi

SANTA GIUSTINA IN COLLE. Camposampierese bersaglio dei ladri. Ieri notte un ladro, ripreso dalle telecamere, ha rubato la cassa del ferramenta casalinghi di Massimo Poggese, in piazza San Giacomo a Fratte. La cassetta è stata ritrovata ieri nel parcheggio delle scuole: il ladro si è preso 400 euro lasciando i centesimi. Per entrare, lo sconosciuto ha rotto il motore del cancello e la serratura del magazzino. «In 50 anni non mi è successo niente» commenta con amarezza Poggese. A Villa del Co ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

SANTA GIUSTINA IN COLLE. Camposampierese bersaglio dei ladri. Ieri notte un ladro, ripreso dalle telecamere, ha rubato la cassa del ferramenta casalinghi di Massimo Poggese, in piazza San Giacomo a Fratte. La cassetta è stata ritrovata ieri nel parcheggio delle scuole: il ladro si è preso 400 euro lasciando i centesimi. Per entrare, lo sconosciuto ha rotto il motore del cancello e la serratura del magazzino. «In 50 anni non mi è successo niente» commenta con amarezza Poggese. A Villa del Conte i predoni martedì notte hanno preso di mira il ricovero attrezzi di Sergio Zaminato, in via delle Viole. Dopo aver tagliato la recinzione di un vicino, del fratello e la sua, hanno divelto una finestra e fatto man bassa di attrezzature da giardino e da officina. Tra rasaerba, decespugliatore, motosega, soffiatore, tagliasiepi, fresa e arnesi vari, il danno ammonta a tremila euro. «Che Dio ve la mandi buona» ha commentato Zaminato, rivolgendosi ai ladri «il tagliasiepi ha alberino e lama nuovi e necessita di rodaggio. State attenti a non farvi male». Altra incursione in via Corse, a Villa del Conte, martedì alle 10. Mentre l’anziana padrona di casa era in orto, uno sconosciuto si è introdotto in casa e l’ha messa a soqquadro. Sembra non si stato rubato nulla. A Villanova di Camposampiero i ladri si sono introdotti nella casa che Michele Conte, consigliere delegato alla Sicurezza e titolare della Euromontaggi, possiede in via Cognaro. È l’ennesimo furto, tra casa e azienda, che l’imprenditore subisce. «I ladri sono arrivati in auto» spiega Conte «l’hanno parcheggiata e hanno suonato senza ricevere risposta perché l’abitazione era deserta. Sono andati via e tornati a piedi. Dopo aver suonato ancora, un ladro ha saltato la siepe mentre il complice in auto faceva da palo. Non hanno rubato nulla ma hanno rovistato dappertutto». L’incursione è stata registrata dalla telecamera: l’autore è un giovane con zainetto rosso, già visto in azione in altri comuni della Cintura. (g. a.)