Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

"Raccontando", la mostra fotografica di Siro Morello 

Este, fino a domenica in sala San Rocco gli scatti del meteo-amatore

ESTE. E’ ormai un appuntamento imperdibile l’annuale mostra fotografica di Siro Morello, fotografo e meteo-amatore che esporrà i suoi scatti e le sue storie da oggi a domenica in sala San Rocco a Este. “Raccontando…” è il titolo della mostra, che accompagnerà il visitatore tra immagini e racconti dedicati alle bellezze naturali del territorio. L’inaugurazione ufficiale è alle 21. Orari di visita: oggi dalle 20 alle 24 e sabato e domenica dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 24.

Le stampe esposte s ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

ESTE. E’ ormai un appuntamento imperdibile l’annuale mostra fotografica di Siro Morello, fotografo e meteo-amatore che esporrà i suoi scatti e le sue storie da oggi a domenica in sala San Rocco a Este. “Raccontando…” è il titolo della mostra, che accompagnerà il visitatore tra immagini e racconti dedicati alle bellezze naturali del territorio. L’inaugurazione ufficiale è alle 21. Orari di visita: oggi dalle 20 alle 24 e sabato e domenica dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 24.

Le stampe esposte saranno in vendita a fine mostra. E a proposito di mostre, a Montagnana altri due eventi di spicco meritano un passaggio. In sala Austriaca di Castel San Zeno si trova “Speedway – Il ritorno nella città murata”, mostra dedicata agli anni d’oro di questo sport e dei suoi campioni nel circuito di Montagnana. Stasera, alle 21, nell’ex chiesa San Benedetto vengono proiettati anche due cortometraggi dedicati all’esposizione: “Il Levriero” di Stefano Zardini (1977) con protagonista Giuseppe Marzotto e “Giordano Bon, il meccanico, il corridore, il Campione” di Giuliano Bastiani. La mostra chiude domenica ed è visitabile oggi dalle 16 alle 19 e nel weekend dalle 10 alle 12.30, dalle 16 alle 19 e dalle 21 alle 23. In sala Costantin, sempre a Castel San Zeno, espone anche Giuseppe Mantoan, 73 anni di Montagnana, con la sua personale di scultura in ferro.

La mostra chiude domenica ed è visitabile negli stessi orari della precedente. Autodidatta, Mantoan è da anni alla continua ricerca di conoscenza e di miglioramento per trasformare la pesantezza del ferro nella leggerezza di un’opera gradevole ed emozionante alla vista. Nella città murata continua fino a domenica “Montagnana in Festa”, evento dedicato al prosciutto veneto dop. Parte invece a Baone la “Festa dei Bisi”. In piazza arriveranno l'enoteca dei Colli Euganei, con i vini delle colline padovane, e l'isola del gusto con i piatti dei ristoratori padovani a base di “bisi”. In serata si balla con la discomusic anni Settanta, con il pop funky e con il soul dei Joe Di Brutto.

Anche il New Bar Sport di via Monte Gula “partecipa” alla festa con tre serate di musica: stasera alle 19 tocca ai Mississippi Adventure, domani all’Era Trio e domenica ai Curcuma. A Este continuano gli “Incontri internazionali di musica da camera”: alle 21, nel chiostro di Santa Maria delle Consolazioni, si esibiscono l’Auryn Quartett e l’arpa di Godelieve Schrama, su musiche di Hofmann, Debussy, Caplet e Schubert. Ingresso a 6 euro. A Carceri, in abbazia, tocca al teatro del gruppo La Combrikola di Villa Estense, che propone la commedia brillante in quattro atti “Non è mai troppo tardi”. Appuntamento alle 21 e ingresso libero. Alla “Fiera di Maggio” di Urbana, nella zona degli impianti sportivi, alle 21.30 serata giovani “The Pentahagram” ed esibizione della scuola Artedanza. Domattina, dalle 9 e per tutto il giorno, gare Csen di agility dog con The Urban Dog.