Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Appello a S. Siro «Cercate ancora i naufraghi»

BOVOLENTA. Continua la gara di solidarietà per finanziare le ricerche di Antonio Voinea e Aldo Revello, i due velisti dispersi nell’oceano Atlantico da più di due settimane. La mobilitazione di...

BOVOLENTA. Continua la gara di solidarietà per finanziare le ricerche di Antonio Voinea e Aldo Revello, i due velisti dispersi nell’oceano Atlantico da più di due settimane. La mobilitazione di amici, conoscenti e appassionati di mare e vela si fa sempre più ampia e gli avvisi di scomparsa sono stati diramati nei porti, anche fino alle Isole Azzorre, l’ultima tappa dei due skipper prima della scomparsa. Intanto prosegue la raccolta fondi, arrivata a 30 mila euro, per dare ai parenti la poss ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BOVOLENTA. Continua la gara di solidarietà per finanziare le ricerche di Antonio Voinea e Aldo Revello, i due velisti dispersi nell’oceano Atlantico da più di due settimane. La mobilitazione di amici, conoscenti e appassionati di mare e vela si fa sempre più ampia e gli avvisi di scomparsa sono stati diramati nei porti, anche fino alle Isole Azzorre, l’ultima tappa dei due skipper prima della scomparsa. Intanto prosegue la raccolta fondi, arrivata a 30 mila euro, per dare ai parenti la possibilità di proseguire le ricerche. «All’aeroclub di Lisbona un velivolo da ricognizione può costare 300 euro l’ora» racconta uno degli amici dei due marinai. Saranno comunque i familiari a decidere come impegnare la somma per cercare la zattera di salvataggio e non perdere la speranza di trovare vivi i loro cari. Oggi la ricerca di Aldo e Antonio sarà chiesta a gran voce anche allo stadio San Siro di Milano, con un grande striscione esposto dallo storico gruppo ultras Black Devil Milano. Inoltre nei prossimi giorni il caso dei due dispersi approderà anche nei consigli regionali di Liguria e Toscana, dove sono state depositate due mozioni per chiedere la ripresa delle ricerche alle autorità italiane e portoghesi. (n. s.)