Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Guidava in preda all’effetto di droga autista denunciato

Il 19 marzo aveva provocato un incidente, riversando su un appezzamento agricolo parecchie tonnellate di rifiuti, chiedendo la chiusura per qualche ora di via Strada Carceri. Ieri mattina i...

Il 19 marzo aveva provocato un incidente, riversando su un appezzamento agricolo parecchie tonnellate di rifiuti, chiedendo la chiusura per qualche ora di via Strada Carceri. Ieri mattina i carabinieri di Ponso lo hanno denunciato a piede libero per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Si tratta di B.V., 52 anni, camionista residente in provincia di Benevento. L’uomo era alla guida di un autoarticolato che trasportava rifiuti solidi urbani destinati agli impianti Sesa di via Comun ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Il 19 marzo aveva provocato un incidente, riversando su un appezzamento agricolo parecchie tonnellate di rifiuti, chiedendo la chiusura per qualche ora di via Strada Carceri. Ieri mattina i carabinieri di Ponso lo hanno denunciato a piede libero per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Si tratta di B.V., 52 anni, camionista residente in provincia di Benevento. L’uomo era alla guida di un autoarticolato che trasportava rifiuti solidi urbani destinati agli impianti Sesa di via Comuna. Il 52enne aveva perso il controllo del mezzo, che si era ribaltato perdendo il carico. L’esito dell’alcoltest e delle analisi del sangue ha confermato che il campano, denunciato, era positivo alla cocaina per 65 ng/ml. Nei suoi confronti è stata inoltre elevata una contravvenzione poiché viaggiava ad una velocità superiore di 30 km/h rispetto a quella consentita. (n.c.)