Quotidiani locali

Sabrina Dorio lascia la segreteria della Cisl di Padova e Rovigo

«Delusa, mi dimetto. La raccolta di firme contro di me organizzata dagli amici del segretario regionale Rota»

PADOVA. «Una pagina triste della storia della Cisl che non vedrà la mia partecipazione da dirigente». Così Sabrina Dorio si dimette. Il segretario generale della Cisl di Padova Rovigo, già sub commissario della difficile fusione fra Padova e Rovigo nel 2013, cede le armi.

«Non mi riconosco più in questa organizzazione» spiega Dorio visibilmente segnata da una decisione quanto mai sofferta «che vede negativamente le figure di garanzia come ho sempre cercato di essere da donna, da sindacalista e da persona libera».

Si chiude così, per lo meno per il prossimo futuro, l’impegno di una sindacalista che da oltre 25 anni militava attivamente nella Cisl e che aveva ricevuto non più tardi di 11 mesi fa, nel marzo del 2017, una riconferma a segretario generale dell’Unione sindacale territoriale più grande del Veneto con il 95% dei consensi.

Un consenso ritirato in fretta da una parte dei membri del consiglio generale dell’Unione interprovinciale, e che ha visto più della metà dei consiglieri firmare una richiesta di convocazione del consiglio per votare una mozione di sfiducia nei suoi confronti.

Cosa l’ha spinta a scegliere la via delle dimissioni dalla carica?

«Da donna impegnata da anni nel sociale credo nella dignità personale e professionale. Dall’organizzazione in cui ho lavorato per 25 anni, prima come delegata aziendale e poi come dirigente, non mi sarei mai aspettata, come risposta al mio impegno, di assistere a una raccolta firme contro di me, organizzata dagli amici del segretario regionale Cisl. Già il 6 febbraio, in occasione dell’esecutivo regionale ho dichiarato la mia disponibilità a dare le dimissioni,

se il segretario Rota avesse chiarito che non ero gradita perché ritenuta non allineata. Questa mia dichiarazione, fatta davanti a tutti i colleghi del Veneto, serviva ad evitare di mettere nuovamente il territorio sotto pressione dopo il commissariamento del 2013».

 

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik